PAT Regione EMILIA ROMAGNA

E’ un classico: l’Emilia Romagna viene associata da tutti a prodotti tradizionali ricchi di sapore e alla buona tavola. Il Parmigiano Reggiano, il Prosciutto Crudo di Parma, il salame di Felino, la mortadella di Bologna, il culatello di Zibello, la piadina romagnola e il vino Lambrusco sono solo le più famose icone gastronomiche della regione.

Ma moltissimi prodotti e piatti tipici della cucina dell’Emilia Romagna sono celebrati in tutto il mondo come esempi di gastronomia golosa e sostanziosa.

Tra i prodotti tipici della regione sono famosi l’Aceto Balsamico di Modena, le anguille della laguna delle Valli di Comacchio, e numerosi insaccati di maiale.

Tra i piatti più conosciuti: i cappelletti (pasta all’uovo ripiena e cotta in brodo), i passatelli (pasta corta a base di uova e parmigiano), i tortellini (piccola pasta ripiena) in brodo, le lasagne (sfoglie di pasta, bollite, farcite di ragù e besciamella e cotte al forno), lo gnocco fritto (raviolo di pasta lievitata e fritta, talvolta farcita con formaggio o proscuitto), la piadina (focaccia bianca da gustare con affettati, porchetta o con il formaggio squacquerone e rucola) e l’erbazzone (una torta salata con spinaci).

La cucina più tipicamente romagnola è quella della zona costiera, e molti piatti hanno come ingrediente il pescato del mare Adriatico, mentre in Emilia, territorio continentale, sono privilegiati i piatti a base di carne.

– Elenco Nazionale dei prodotti agroalimentari tradizionali (PAT) ITALIANI – EMILIA ROMAGNA

Bevande analcoliche, distillati e liquori
1Acqua d’orcio o d’orzo, L’Acqua d’orz o d’orss
2Anicione, Andsòn
3Anisetta, Anisèta
4Macerato di pere in grappa
5Liquore di prugnoli, Bargnolino, Bargnulein
6Liquore zabaglione all’uovo
7Maraschino, Maraschèin
8Marenata
9Nocino, Nosen, Nozèn
10Sorbolo, Liquore nobile di sorbole, Liquor ed sorbi, Sorbolino, Sorbolen
11Sassolino
12Vin brûlè, Vino brulè, Brulè
Carni (e frattaglie) fresche e loro preparazioni
13Agnello da latte, Agnel, delle razze: Sarda e Massese
14Bel e cot, Belecot
15Bondiola*
16Cappello del prete, Cappel da pret*
17Carne bovina di razza Romagnola, Vidlò, Tor, Burela, Vaca Rumagnola
18Carne della razza bovina Marchigiana
19Castrato di Romagna, Castrè, Castròn
20Ciccioli (o cicciolata), Grassei (o suprasè), Ciccioli sbricioloni, Grassei sbrislon, Cicoli,
Sgrisciuli*
21Coppa arrosto, Cupa arost
22Coppa di testa, Tortella*
23Coppa di montagna della Val Nure, Cuppa ad muntagna
24Coshet, Violino coscia di pecora
25Cotechino piccolo, Cudghein piccinein
26Culatello, Culatel*
27Fegatelli
28Fiocchetto
29Fiocco di culatello*
30Gallo ruspante
31Lardo di Montefeltro
32Lardo, Gras
33Lonzino, Capolongo
34Mariola*
35Mazza fegato
36Miaccio, Miaggio, Migliaccio
37Pancetta arrotolata
38Pancetta canusina*
39Pesto di cavallo, Caval pist
40Piccola di cavallo, Picula ‘d caval
41Pollo di razza Fidentina
42Pollo di Romagna
43Porchetta, Purcheta
44Prosciutto aromatizzato del Montefeltro
45Salame all’aglio, Salam da l’ai*
46Salame di Canossa o Salame di Castelnuovo Monti*
47Salame fiorettino*
48Salame gentile, Salam gentil, Salâm zintìl*
49Salsiccia
50Salsiccia gialla fina, Sulzezza zala bouna e fina
51Salsiccia matta, ciàvar, zuzèzza mata
52Salcicciotto alla piacentina, Salame da cuocere, Salam  da cotta
53Spalla di San Secondo, Spalla cotta e spalla cruda, Spala cota e crùda*
54Stracotto alla piacentina, ‘L Stua
55Suino di razza Mora o Mora romagnola
56Suino pesante
57Tacchini bronzato rustico o nostrano, Galnacc, Dindo
58Tasto, Tast
59Zuccotto di Bismantova*
Condimenti
60Pasta di tartufo bianco
61Sale alimentare di Salsomaggiore
62Sale, Sàl
Formaggi
63Caciotta*
64Caciotta vaccina al caglio vegetale*
65Caprino*
66Cascio pecorino lievito, Pecorino fresco a latte crudo*
67Casecc*
68Formaggetta fresca, Furmaìn*
69Pecorino*
70Pecorino del pastore*
71Pecorino dell’Appennino Reggiano*
72Raviggiolo*
73Ribiola della bettola, ill Ribiol*
74Robiola, Ribiola, Furmai nis
Prodotti vegetali allo stato naturale o trasformati
75Aglio bianco piacentino
76Albicocca Val Santerno di Imola
77Antica varietà di fichi piacentini della cultivar: Verdulino della Goccia
78Antica varietà di mandorla piacentina della cultivar: Mandorla piacentina
79Antica varietà di nocciola piacentina della cultivar: Tonda piacentina, Nisola dmestiga
80Antica varietà di olivo piacentino della cultivar: Lugagnano, Mazzoni
81Antica varietà di patata piacentina della cultivar Quarantina, Quaanti-na
82Antiche varietà di castagne piacentine: Domestica di Gusano, Vezzolacca
83Antiche varietà di ciliegia piacentina: Flamengo, Pavesi, Mora o Mora piacentina, Mori, Marasca di Villanova, Prima, Primissima, Smirne, Mora di Diolo, Albanotti
84Antiche varietà di mela piacentina: Verdone, Calera o Carraia o della Carrara, Fior d’acacia, Pum salam o Mela salame, Rugginosa, Brusca o Pum brusc, Carla o Pum cherla, Rosa o Pum
 rosa
85Antiche varietà di pera piacentina: della Coda torta, Lauro, Limone, Ammazza-cavallo
86Antiche varietà di uva da tavola piacentina: Verdea, Besgano bianco, Besgano rosso, Bianchetta di Diolo, Bianchetta di Bacedasco
87Antiche varietà di vitigni reggiani: Redga, Sgavetta, Termarina,
Scarsafoglia, Spergola
88Asparago, Aspargina, Sparz, Sparazena
89Cardo gigante di Romagna
90Castagna fresca e secca di Granaglione
91Castagna reggiana, Masangaia
92Castagne arrosto al vino rosso, Balush o Ballotte
93Cicerchia
94Ciliegia di Cesena, delle varietà: Moretta di Cesena, Durona di Cesena, Durella, Duroncina di Cesena, Ciliegia del fiore, Primaticcia, Corniola
95Cocomero tipico di San Matteo Decima
96Corniola, cornina, cornetta, cornuzza, barzizza, curnèna, curnózza
97Cucciaroli, Cuciarole, Cuciarùl
98Doppio concentrato di pomodoro
99Farina dolce di castagne di Granaglione, Farina d’castaggne
100Farro triticum dicoccum
101Fragola di Romagna
102Gemoglio di pungitopo sott’olio
103Kiwi
104Lischi, Roscano, Agretto, Bacicco, Liscaro
105Loto di Romagna
106Marmellata di bacche di rosa canina
107Marmellata di more
108Marrone del Montefeltro
109Marrone di Campora, Maron ed Campra
110Mela campanina, Pòm campanein 
111Mela rosa Romana, Mela Rousména
112Melone tipico di San Matteo Decima
113Patata di Montescudo
114Patata di Montese
115Pera Scipiona
116Pera Volpina
117Pesca Bella di Cesena
118Pesca buco incavato, Bus incavè
119Raperonzolo, Raponzal, Raponzolo, Raponzo
120Saba dell’Emilia-Romagna, Sapa
121Sapore, Savor
122Saporetto dell’Appennino reggiano, Savurett, Savorèt
123Stridoli, Strigoli, Carletti, Bubbolini, Tagliatelle della Madonna, Silene rigonfia, Streidoul, Strigli, Strigul, Strìdual, Stridul, Strìvul, Strìgval
124Sugali, Sugal
125Sughi d’uva reggiani, Sugh
126Susina di Vignola
127Susina Vaca Zebeo, Vacazebeo, Vacaza zebeo, Vacazaebeo, Vacazza
128Tartufo bianco (Tuber magnatum), Trifula bianca
129Tartufo bianco pregiato
130Tartufo nero di Fragno, Trifola
131Tartufo nero estivo (Tuber aestivum), Trifula negra
132Tartufo nero pregiato (Tuber melanosporum vitt.)
Paste fresche e prodotti della panetteria, della biscotteria, della pasticceria e della confetteria
133Africanetti, Biscotti margherita, Africanèt
134Amaretti, Amarett
135Amaretto di Spilamberto
136Anolini, Anvein, Amvei, Anvei, Anven
137Anolino, Anolen
138Basotti, Bassotti, Tagliolini al forno, Bazòt, Bassot
139Bensone, Balsone, Balsòn
140Biscione reggiano
141Bizulà
142Bodino di uva Termarina
143Bomba allo zabaglione o di Canossa
144Bomba di polenta, Bomba ed puleinta
145Bomba di riso, Bomba ‘d ris
146Bomba di tagliatelle
147Borlengo, Burleng, Burlang
148Bortellina, Burtlêina
149Bracciatello
150Bustrengo, Bustrenga, Bustrèng, Bostrengo
151Caffè in forchetta
152Canestrelli, Canestrèli
153Cantarelle, Al Cantarëli
154Cappelletti all’uso di Romagna, Caplet
155Cappelletti, Caplitt
156Cappelletto reggiano
157Cassatella
158Castagnaccio, Castagnaz
159Castagnaccio, Pattona
160Castagnole
161Cherseinta sotto le braci, Crescentina
162Chisolini, Chisulèn o Chissò
163Chizze reggiane, El Chezzi, Chezzi
164Ciabatta di S. Antonio, Savata ed S. Antoni
165Ciaccio, Ciacc
166Ciambella di Quaresima cotta nell’acqua 
167Ciambella ferrarese, Brazadela
168Ciambella reggiana, Bresadela, Busilan
169Ciambella, Boslan, Zambëla
170Ciambelline, Buslanein
171Coppo all’emiliana
172Crescenta, Carsent
173Crescenta fritta, Cherscènta frètta
174Crescioni, Guscioni, Cassoni, Carsôn, Gussun, Cursôn
175Croccante, Cruccant
176Crostoli del Montefeltro
177Curzoli, Strigotti, Curzùl
178Dolce di San Michele, Dolz ad San Michele
179Erbazzone di Reggio Emilia
180Fave dei morti, Fave dolci, Favette
181Focaccia con ciccioli, Chisola
182Fritloc frittelle di castagne
183Frittelle di farina di castagne, Frittell ad fareina ad castagne
184Frittelle di riso, Fritell ad ris
185Frittelle di tagliatelle, Pattone
186Frittelle o sgonfietti, Fritell o sgiunfaitt
187Garganelli, Garganell, Maccheroni al pettine
188Gialletti, gialetti, zalet, piadòt
189Gnocchetti con fagioli, Pisarei e fasò
190Gnocchetti di pangrattato, Pisarei
191Gnocco al forno coi ciccioli, Gnocc, Gnocc cott al fouren con i grasso
192Gnocco di patate, Gnocchi di patate, Sgranfignone, Macarun
s’al pateti, Gnòc
193Gnocco fritto, Gnocc frett o gnocc, Al Gnoc frètt, ‘L Gnoc
194Gramigna gialla
195Gramigna paglia e fieno
196Gramigna verde
197Intrigoni, Sfrappole emiliane, Intrigoun
198Latte alla Portoghese
199Latte brulè, Latt brulè
200Latte in piedi, Latt in pè
201Latteruolo
202Mandorlato al cioccolato di Modigliana
203Manfrigoli
204Maltagliati, Puntarine, Malfatti, Malfattini, Meltajé, Maltajéd
205Mandorlini del ponte, Mandurlin dal pont
206Miacetto, Miacet
207Migliaccio di Romagna, Sanguinaccio, Berleng, Migliaccio, e Miazz
208Minestra di castagne
209Minestra imbottita, Spoja lorda
210Mistocchine, Mistuchina, Mistuchen, Mistòk, Mistocchi ed fareina ed castagn, Al Mistuchìni, Al Mistuchên
211Mosto cotto, Must cot
212Offelle di marmellata
213Orecchioni, J Urciôn
214Pagnotta di San Martino, Pagnota ad San Martén
215Pagnotta pasquale
216Pagnotta pasquale di Monte Colombo, Pagnota ad Pasqua ad Mount Clomb
217Pancotto, Pancöt, Pacöt
218Pan di Spagna
219Pane a lievitazione naturale
220Pane casareccio, Pan casalen
221Pane di Castrocaro
222Pane di zucca, Pan ad zücca
223Pane dolce con i fichi, Pan dülz cun i figh
224Panzanella, Panzanёla
225Pane schiacciato, batäro
226Pappardelle, Al Papardel; Al Papardeli
227Passatelli, Passatini, Pasadein, Pasadòin in bròd
228Pastafrolla alla maniera reggiana
229Pasta Margherita
230Pasta rasa, Pastarèsa, Pasta resa, Pasta ragia
231Pasticcio di cappelletti
232Pasticcio di maccheroni alla ferrarese, Al Pastiz
233Patacucci, Patacóc, Patacùc
234Pattona, Castagnaccio, Torta di castagne
235Pesche finte ripiene
236Piada coi ciccioli
237Piadina della Madonna del Fuoco
238Piadina fritta, Pié fretta
239Pinza bolognese, Penza bolognese
240Pizza di Pasqua, Crescia di Pasqua
241Polentine
242Riso con la tritura o tradura, Minestrino di Pasqua, Minestra del paradiso, Ris cun la tràdura, Ris coun la terdura, Riso e tevdura
243Savoiardi 
244Savoiardi di Persiceto, Ciabattine di S. Antonio, Savuièrd
245Sbricciolina, Sbrisulina
246Scarpasot
247Sfoglia dell’Emilia-Romagna, Spója, Spòia
248Sfogliata o torta degli Ebrei, Tibuia
249Sfrappe, Fiocchetti, Sfrappole, Chiacchiere delle suore, Sfrapli, Al frap, fiuchét, Ciacri dal
sori
250Solata, Solata di farina bianca, Suleda
251Spianata, Schiacciata, S-ciazêda, Spianeta, Scaciata, Scacigna
252Spongata di Busseto
253Spongata di Corniglio
254Spongata di Piacenza, Spungada, Spungheda
255Spongata di Reggio Emilia
256Spongata, Spunghéda
257Sprelle, Spreli
258Spumini, Schiumini, Spumén
259Straccadenti, Stracadéint, Straccadèint, Straca dent
260Stracchino gelato, Stracchein in gelato
261Stricchetti, Farfallini, Scrichèt, Fiuchèt
262Strozzapreti, Strozaprit
263Sulada
264Tagliatelle, Tajadèli, Tajadël, Lasagni
265Tagliatella bolognese
266Tagliatelle con gli stridoli, Tajadël cun i strìdul, Tajadël  cun i strìgul, Tajadëli cun i stridle
267Tagliatelle dolci
268Tagliatelle verdi, Tajadёl verdi, Tajadèli verdi 
269Tagliatelle verdi all’emiliana, Tajadeli verdi
270Tardura
271Tigella modenese, Tigèla modenese, Crescentina modenese, Cherscènta modenese
272Tirotta con cipolla, Tiratta ala zivola
273Topino d’Ognissanti
274Torta d’erbe
275Torta dei preti, Turta ad prètt
276Torta di granoturco, Turta ad mëlga
277Torta di mele, Turta ad pum
278Torta di pere, Turta ad per
279Torta di prugne, Turta ad brügna
280Torta di ricotta
281Torta di riso di reggiana
282Torta di uva Termarina
283Torta ricciolina o torta di tagliatelle, Taiadela
284Tortellacci, Tortelloni, Turtlacc
285Tortellacci di carnevale
286Tortelli alla lastra
287Tortelli con le ortiche
288Tortelli d’erbetta, Torde d’erbeta
289Tortelli di carnevale, Frittelle ripiene, Turtlitt
290Tortelli di mele
291Tortelli di patate
292Tortelli di ricotta
293Tortelli di ricotta alla piacentina, Tortelli, Turtei cu la cua,  Turtei
294Tortelli di San Giuseppe, Turtei ad San Giusèpp
295Tortelli di verza
296Tortelli di zucca alla reggiana, Turtei ed zoca
297Tortelli di zucca, Tortei ad zücc, Cappellacci di zucca, Turtlòn ad sùca
298Tortelli coi rosolacci, Turtel cun al barösli; Turtel con al ròşli
299Tortelli ripieni con bietole, Tortelli verdi alla reggiana, Turtee d’erba
300Tortellini di Bologna
301Tortellini 
302Zabajone, Zabaglione, Zambajoun
303Zampanella, Zàmpanèla
304Zuccherino montanaro bolognese, Zucarein montanaro bolognese
305Zuppa inglese, Sopinglesa, Sòpa inglisa, Zòppa inglèisa, Sopinglesa
Prodotti della Gastronomia
306Agnello alla piacentina, Agnel äla piasinteina
307Agnello con piselli alla romagnola, Agnë cun i bșarël a la  rumagnöla
308Anguilla in umido, Anguilla in ümid
309Arbada, Polenta con cotenne e cavolo nero
310Arrosto di maiale alla reggiana
311Arrosto ripieno
312Baccalà alla romagnola, Bacalà a la rumagnöla
313Baccalà con i porri, E’ Bacalà con i por
314Baccalà gratella, Bacalà a rost
315Baccala in umido, Bacalà in òmid
316Barzigole, Barzègli, Bistregli
317Calzagatti, Chelzagàt, Papacc, Paparòcc, Pulenta Imbrucada, Cazzagai, Calzagàtt, Paparucci, Cassambragli
318Cardi in umido
319Cavolfiore all’uso di Romagna
320Cavoli ripieni, Cavul ripein
321Cipolle comodate
322Cipolle intiere con salsa
323Cipolle ripiene di magro
324Coniglio arrosto alla reggiana, Cunìn a ròst
325Coniglio in umido, Coniglio alla cacciatora
326Cotenna e ceci, Cudga e sisar
327Dolce e brusco, Dulz e brühsc
328Fagioli in giubalunga
329Faraona alla creta, Faraona al creda
330Fegatelli di maiale, Figadèt
331Frittata di funghi prugnoli, Fritta ad spinarò
332Funghi fritti, Fonz fritt
333Gnocchi, Gnocc
334Imbalsadura, Minestrina di piselli pancetta e pomodoro
335Insalata rustica, Rustisana
336Lasche del Po in carpione, Sticc’ in carpiòn
337Lepre alla piacentina, Levra ala piasinteina
338Lesso di carni, Less
339Lumache alla bobbiese, Lümaga al bubbiese
340Lumache fritte
341Lumache in umido
342Maccheroni bobbiesi, Maccheron bubbies
343Merluzzo in umido, Marlüss in ümid
344Mezze maniche da frate ripiene, Mes mànag da frà ripein
345Minestra con punte di asparagi, Sparseina
346Ossobuco, òs bus
347Ovuli ripieni, Ovuli ripein
348Pancetta e piselli, Panzëtta e riviott
349Pan cott, Zuppa di pane
350Pesce gatto in umido, Pèesc gat
351Polenta condita, Puleinta consa
352Polenta di farina di castagne, Puleinta ad fareina ad castagne
353Polenta e patate, Puleinta e pomdaterra
354Polenta pasticciata
355Pollo alla cacciatora, Pol ala cazadôra
356Polpettone di tacchino alla reggiana
357Punta di petto di vitella ripiena, Picaja
358Radicchi con la pancetta
359Ragù alla romagnola, Ragù a la rumagnola
360Ragù classico alla bolognese
361Riso e verza con costine, Ris e verza cun custeina
362Risotto con i codini di maiale, Risott cun i cuein ad gogn
363Risotto con le poveracce, Risòt cun al pavaraz
364Salsa di prezzemolo, Sälsa ad savur
365Salsa verde per bolliti
366Scàpa, Mnufocc, Menni
367Seppie con pisellli
368Spaghetti con le poveracce
369Spinaci alla romagnola, Spinaci con l’uvetta, Spinëz a la rumagnöla
370Tagliatelle con ricotta e noci, Taiadei cun ricotta e nus
371Tinche all’emiliana
372Torta di patate, Turta d’patat
373Torta di riso alla bobbiese, turta ad ris ala bubbiese
374Tortelli di farina di castagne, Tortei ad fareina ad castagne
375Trippa, Trèpa
376Trippa alla reggiana, Busecca, Buzèca
377Trippa di manzo alla piacentina, Trippa ad manz ala piasinteina
378Trote come si preparano a Succiso
379Valigini, Valisein, Verzot
380Verzolini, Varzulein
381Zigulleda, Ziguleda
382Zucchini ripieni, Zücchein ripein
383Zuppa di ceci, Süppa ad sisar
384Zuppa di pesci, Süppa ad pess
Preparazioni di pesci, molluschi e crostacei e tecniche particolari di allevamento degli stessi
522Acciughe sotto sale*
523Alicette piccanti*
524Alici di menaica*
525Alici marinate*
526Colatura di alici di Cetara*
527Cozza del golfo di Napoli e del litorale flegreo, Cozzeca
528Filetti di alici sott’olio*
529Stocco*
530Tarantiello
531Triglia rossa di Licosa*
Prodotti di origine animale (miele, prodotti lattiero caseari di vario tipo escluso il burro)
385Miele del Montefeltro
386Miele del crinale dell’appennino Emiliano-Romagnolo
387Miele di erba medica della pianura Emiliano-Romagnolo
388Miele di tiglio, Mel tiglio
389Ricotta*
390Ricotta vaccina fresca tradizionale dell’Emilia-Romagna, Puina, Puvina*
Preparazioni di pesci, molluschi e crostacei e tecniche particolari di allevamento degli stessi
391Acquadelle marinate
392Alici marinate, Sardun marined
393Anguilla marinata di Comacchio
394Brodetto di vongole
395Cozze gratinate
396Saraghina, Saraghéna, Papalina, Saraghina sora al test
397Saraghina maturata nel sale
398Zuppa di poveracce, Zuppa di vongole, Sópa ‘d pavaraz

*Deroga alle norme igienico sanitarie

I PAT: prodotti agroalimentari tradizionali sono produzioni riconosciute dal Mipaaf in ogni regione d’Italia: cosa sono e quanto contano sul territorio? Le produzioni di qualità italiane sono numerose e tra loro troviamo i Prodotti Agroalimentari Tradizionali: PAT. Si tratta di produzioni tipiche che nel loro processo di produzione non subiscono modifiche da almeno 25 anni.

I PAT vengono riconosciuti dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali (Mipaaf) in ogni regione d’Italia e l’elenco dei riconoscimenti si arricchisce ogni anno di produzioni tipiche la cui origine si perde nel tempo. Al 2020 in Italia si contano più di 5000 Prodotti Agroalimentari Tradizionali. In Sardegna siamo a più di 200 e tra questi ritroviamo alcune tra le preparazioni più antiche e tradizionali dell’isola

PAT Regione VENETO

Il Veneto è una regione che comprende al suo interno molte forme del paesaggio naturale: dalla fascia costiera affacciata sull’Adriatico alla pianura veneto-friulana uniforme e monotona, che poi si innalza nei dodici rilievi dei Colli Euganei e dei Colli Berici, fino ad arrivare alle Alpi nella parte più settentrionale comprendendo la maggior parte delle Dolomiti….

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *