Cottage sul capo roccioso

Il progetto da realizzare è stato quello di ristrutturare completamente questo casolare e di ampliarlo per renderlo uno spazio aperto, fluido e luminoso che sfrutti gli splendidi panorami che si affacciano sul lago. La vicinanza alla riva ha portato gli architetti a progettare l’ampliamento in alto piuttosto che sui lati. Solo il portico schermato è stato aggiunto a livello del suolo. La sfida era su come aggiungere un pavimento a questa tipica baita di tronchi con il suo tetto spiovente senza snaturarla e perdere la sua origine.

View More Cottage sul capo roccioso

Il parco fluviale di Rouen in Francia

La particolarità di questo progetto paesaggistico risiede anche nella strettissima partnership che si è sviluppata nel tempo con il committente, i servizi tecnici e gli utenti. Pertanto, il programma del progetto si è evoluto positivamente con il progredire degli studi e delle consultazioni: la fiera di Saint Romain è stata spostata in un altro sito sulle rive della Senna, la strada di accesso dei camion al porto è stata spostata e il parcheggio ha lasciato il posto a un vasto pedone le zone. Molteplici nuovi usi si sono sviluppati e queste rinnovate banchine ora ospitano più eventi. Questo vasto insieme di spazi pubblici ibridi di quasi 6 ettari combina un porto, una spianata, un parco e una passeggiata su scala cittadina. Percorsi semplici ed elastici, l’abbondanza di piante e lo spazio lasciato ad aree libere e aperte consentiranno un’evoluzione nel tempo. A Rouen, le basse banchine della riva sinistra sono tornate ad essere un luogo vivace e un formidabile spazio di libertà.

View More Il parco fluviale di Rouen in Francia

Convenzione europea del paesaggio

Consapevoli del fatto che il paesaggio coopera all’elaborazione delle culture locali e rappresenta una componente fondamentale del patrimonio culturale e naturale dell’Europa, contribuendo cosi’ al benessere e alla soddisfazione degli esseri umani e al consolidamento dell’identità europea; Riconoscendo che il paesaggio è in ogni luogo un elemento importante della qualità della vita delle popolazioni: nelle aree urbane e nelle campagne, nei territori degradati, come in quelli di grande qualità, nelle zone considerate eccezionali, come in quelle della vita quotidiana; Osservando che le evoluzioni delle tecniche di produzione agricola, forestale, industriale e pianificazione mineraria e delle prassi in materia di pianificazione territoriale, urbanistica, trasporti, reti, turismo e svaghi e, più generalmente, i cambiamenti economici mondiali continuano, in molti casi, ad accelerare le trasformazioni dei paesaggi;

View More Convenzione europea del paesaggio

Villa Barberini, Castel Gandolfo ROMA

Villa Barberini sorge nell’area di un preesistente villa fatta edificare dall’imperatore Domiziano. Castel Gandolfo fu acquistato dalla Camera Apostolica nel 1596 dai Savelli, ultimi feudatari delle terre appartenute, nel Medioevo, ai Gandolfi e, a seguire, ai Capizucchi.

View More Villa Barberini, Castel Gandolfo ROMA

Queen Mary’s Place – Intimi giardini a Londra

Queen Mary’s Place La ricerca storica e l’indagine sul sito hanno consentito un restauro fedele dei giardini di rose infossate e aranceti, la facciata principale e il prato del “profumo orientale”. La conservazione del paesaggio è stata completata dall’introduzione di spazi contemporanei, caratterizzati da solchi e bordi sopra i parcheggi interrati.

View More Queen Mary’s Place – Intimi giardini a Londra

“Spazi blu” urbani

Ma mentre molti studi si sono concentrati sugli spazi verdi, i ricercatori stanno anche iniziando a esaminare i benefici per la salute di vivere vicino all’acqua. Finora, gli studi dimostrano che le persone che vivono vicino all’acqua hanno un minor rischio di morte prematura, un minor rischio di obesità e generalmente riferiscono una migliore salute mentale ed un maggiore benessere. Questi spazi blu riducono anche il divario tra le aree meno abbienti e quelle più ricche a rischio di morte prematura.

View More “Spazi blu” urbani

Edge Amsterdam

Edge Amsterdam È un edificio per uffici di 40.000 m² nel quartiere degli affari Zuidas ad Amsterdam. È stato progettato per la società finanziaria globale e inquilino principale, Deloitte. Il progetto mirava a consolidare i dipendenti di Deloitte da più edifici in tutta la città in un unico ambiente e a creare un “edificio intelligente” che fungesse da catalizzatore per la transizione di Deloitte nell’era digitale.

View More Edge Amsterdam

King Salman Park

Con i suoi 13,3 chilometri quadrati sul terreno del vecchio aeroporto di Riyadh, il nuovo King Salman Park sarà il più grande parco urbano del mondo. Omrania e il Premio europeo di architettura Henning Larsen Architects hanno vinto il concorso internazionale per servire come consulente principale per il design di questo straordinario paesaggio urbano che comprende una varietà di strutture ecologiche, culturali, ricreative e sportive.

View More King Salman Park

IL PROGETTO METRO-FOREST

Situato all’estremità orientale di Bangkok, a circa 6 chilometri dall’aeroporto Suvarnabhumi, si trova la PTT Metro Forest. All’inizio del 2012, gli architetti del paesaggio sono stati incaricati dal PTT Reforestation Institute di progettare uno spazio per il rimboschimento che avrebbe adottato un approccio unico al paesaggio a Bangkok, enfatizzando i processi ecologici piuttosto che l’estetica. Un progetto di rigenerazione ecologica concepito come uno spazio espositivo all’aperto di circa 60.000 alberi di oltre 279 specie uniche per coltivare la consapevolezza ambientale ed educare i visitatori sull’ecologia forestale locale.

View More IL PROGETTO METRO-FOREST

Goodman’s Fields – Un’oasi unica nel cuore di Londra

Goodman’s Fields è uno sviluppo ad uso misto davvero unico delle case di Berkeley nel cuore della City di Londra, in posizione ideale per Canary Wharf, The Docklands e South Bank. Lo sviluppo comprende una selezione di monolocali di alta qualità e appartamenti con una, due e tre camere da letto, oltre a spazi commerciali e commerciali, alloggi per studenti e un hotel.

View More Goodman’s Fields – Un’oasi unica nel cuore di Londra