PAT Regione FRIULI VENEZIA GIULIA

Specchio fedele di terre di confine, i prodotti tipici friulani provengono da tradizioni contadine e montanare.A rendere famoso nel mondo il Friuli Venezia Giulia sono i prosciutti di San Daniele e di Sauris, nonché gli ottimi vini del Collio e dei colli orientali.

Tra i vari prodotti tipici friulani ricordiamo il il muset con la brovada, il famoso cotechino friulano, una serie di buonissimi formaggi come il Montasio DOP, tra i piatti tipici friulani i  cjalsons ripieni, dei ravioli con diversi tipi di ripieno,  il frico. Un piatto tipico friulano a base di formaggi.
  A Trieste sono protagonisti la jota e gli gnocchi di susine con burro fuso e cannella accompagnati dai vini tipici del Carso. Nella zona del Carso inoltre nasce uno dei più straordinari oli extravergini d’Italia, ottenuto dalla Biancheria, un tipo di oliva autoctona molto pregiata.
 In primavera in Friuli Venezia Giulia abbonda il radicchio IGP, come quello travisano.Tra i piatti tipici veneziani ricordiamo le sarde in sàor, il baccalà mantecato, il fegato alla veneziana, risi e bisi.Altro prodotto tipico veneziano è il riso Carnaroli molto apprezzato in cucina.
 Fra i vini più pregiati ricordiamo l’Aquilea, vari tocai, il Grave del Friuli, vini dei Colli orientali del Friuli,Merlot del Friuli, inoltre vini preziosi e rari come il Piccolit del Friuli o il Cartizze, l’ elite del prosecco.

Elenco Nazionale dei prodotti agroalimentari tradizionali (PAT) ITALIANI – FRIULI VENEZIA GIULIA

Bevande analcoliche, distillati e liquori
1Distillato di pere
2Most
3Sciroppo di olivello spinoso
4Sciroppo di piccoli frutti
5Sciroppo di sambuco
6Sciroppo di tarassaco
7Succo di mela
Carni (e frattaglie) fresche e loro preparazioni
8Agnello istriano
9Argjel
10Bondiola
11Brusaula
12Cappone friulano
13Cicines
14Coppa di testa
15Cotto d’oca
16Crafus
17Filon
18Insaccati affumicati
19Lardo
20Lingua cotta di Carnia
21Linguâl
22Lujànie
23Marcundela
24Musetto
25Ossocollo e culatello affumicati
26Pancetta arrotolata dolce e affumicata
27Pancetta arrotolata manicata
28Pancetta con lonza
29Pancetta stesa, lardo, guanciale
30Pestadice
31Pestat
32Petto d’oca affumicato
33Pindulis
34Polmonarie
35Porcaloca
36Prosciuttino crudo d’oca
37Prosciutto cotto Praga
38Prosciutto di Cormons*
39Prosciutto dolce o affumicato
40Salam di cueste
41Salame d’oca
42Salame friulano
43Sanganel
44Sassaka
45Sbarbot
46Schulta fumat
47Sopressa
48Spalla cotta di Carnia affumicata
49Speck affumicato
50Speck d’oca
51Stinco di Carnia
Condimenti
52Aceto di mele
53Osiet
54Salsa balsamica
Formaggi
55Caciotta caprina
56Caprino stagionato
57Cuincir
58Formadi frant
59Formaggio asìno*
60Formaggio caprino morbido
61Formaggio di malga*
62Formaggio fagagna
63Formaggio salato
64Formai del cìt
65Frico
66Latteria
67Monte Re
68Sot la trape
69Tabor
Grassi (burro, margarina, oli)
70Olio dei Colli Orientali
71Olio del Carso
72Ônt (burro fuso di malga)*
Prodotti vegetali allo stato naturale o trasformati
73Aglio di Resia
74Asparago bianco
75Asparago verde in agrodolce
76Blave di Mortean
77Cavolo broccolo
78Castagna canalutta
79Castagna di Mezzomonte
80Castagna marrone di Vito d’Asio
81Castagna obiacco
82Cavolo cappuccio di Collina di Forni Avoltri
83Ciliegia duracina di Tarcento
84Cipolla rosa della Val Cosa
85Craut garp
86Fagiolo antico di San Quirino
87Fagioli borlotti di Carnia
88Fagiolo borlotto di Pesariis
89Fagiolo cesarins
90Fagiolo dal santisim
91Fagiolo dal voglut
92Fagiolo laurons
93Fagiolo militons
94Fagiolo rampicante fiorina
95Fave di Sauris
96Fico figo moro
97Lidrìc cul pòc
98Mais da polenta
99Mais bianco Perla friulano
100Mela zeuka
101Marrone striato del Landre
102Patata di Godia
103Patate di Ribis
104Patatis cojonariis
105Pera Pêr Martìn
106Pesca iris rosso
107Pesca isontina
108Pesca triestina
109Pierçolade
110Radic di mont
111Radicchio canarino
112Radicchio rosa di Sacile
113Rapa di Verzegnis
114Ràti
115Rosa di Gorizia
116Savors
117Tartufo bianco pregiato di Muzzana del Turgnano
118Vellutata di asparago verde
119Zucchino giallo di Sacile
Paste fresche e prodotti della panetteria, della biscotteria, della pasticceria e della confetteria
120Biscotto esse
121Biscotto Pordenone
122Biscotto pevarins
123Buiadnik
124Cjalcune 
125Cjalzòns
126Colaz
127Favette triestine
128Gnochi de susini
129Grissino di Resiutta
130Gubana
131Marmellata di mirtilli, fragole, lamponi, mele, prugne, frutti di bosco, menta e mele*
132Marmellata di olivello spinoso e mele*
133Pan di sorc
134Pinza triestina
135Presnitz
136Putizza
137Strucchi
138Strucchi lessi
139Tiramisù
Prodotti della Gastronomia
140Boreto, Boreto a la graisana
141Calandràca
142Frico
143Frittata con le erbe, Fartaecun lis jerbis
144Jota
145Salame all’aceto, Salamp cul asȇt
146Stak
147Zuf di zucca, Zuf di côce, Polentina tenera di zucca*
Preparazioni di pesci, molluschi e crostacei e tecniche particolari di allevamento degli stessi
148Calamaro di Saccaleva
149Canocia de nassa
150Dondolo
151Matàn
152Mormora di Miramare
153Mussolo de scoio
154Passera coi ovi
155Pedocio de Trieste
156Pesce di valle
157Sardoni in savor
158Sardoni salati
159Sievoli soto sal
160Trota affumicata di San Daniele
Prodotti di origine animale (miele, prodotti lattiero caseari di vario tipo escluso il burro)
161Miele di acacia del Carso
162Miele di marasca del Carso
163Miele di melata di bosco del Carso 
164Miele di tiglio del Carso
165Miele friulano di acacia
166Miele friulano di ailanto
167Miele friulano di amorfa
168Miele friulano di castagno
169Miele friulano di melata di abete
170Miele friulano di rododendro
171Miele friulano di tarassaco
172Miele friulano di tiglio
173Miele millefiori del Carso
174Miele millefiori della laguna friulana
175Miele millefiori della montagna friulana
176Miele millefiori della pianura friulana
177Ricotta affumicata di malga
178Ricotta di capra

*Deroga alle norme igienico sanitarie

I PAT: prodotti agroalimentari tradizionali sono produzioni riconosciute dal Mipaaf in ogni regione d’Italia: cosa sono e quanto contano sul territorio? Le produzioni di qualità italiane sono numerose e tra loro troviamo i Prodotti Agroalimentari Tradizionali: PAT. Si tratta di produzioni tipiche che nel loro processo di produzione non subiscono modifiche da almeno 25 anni.

I PAT vengono riconosciuti dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali (Mipaaf) in ogni regione d’Italia e l’elenco dei riconoscimenti si arricchisce ogni anno di produzioni tipiche la cui origine si perde nel tempo. Al 2020 in Italia si contano più di 5000 Prodotti Agroalimentari Tradizionali. In Sardegna siamo a più di 200 e tra questi ritroviamo alcune tra le preparazioni più antiche e tradizionali dell’isola

Questi prodotti rappresentano un patrimonio vastissimo, spesso inesplorato e non facile da comunicare vista la sua immensa varietà, i Prodotti Agroalimentari Tradizionali (PAT) vanno ad integrarsi in un patrimonio agroalimentare, quello italiano, che insieme alle produzioni a marchio DOP e IGP è tra quelli di maggior qualità.

Nel 2020 i Prodotti Agroalimentari Tradizionali (PAT) riconosciuti dal Mipaaf sono distribuiti su tutto il territorio italiano, 5206 in tutti, con delle distinzioni dettate dalle diverse categorie merceologiche che sono più o meno diffuse da regione a regione. Sicuramente numerose in ogni regione d’Italia le PAT per pasta, pane e dolci, le cui varietà si moltiplicano di paese in paese, da nord a sud dello stivale.

Il confronto dei dati del 2020 con quelli del 2016 ci permettono di notare come i Prodotti Agroalimentari Tradizionali (PAT) siano in continuo aumento. Indice del fatto che la consapevolezza di produttori e consumatori per il valore delle tipicità locali dell’agroalimentare italiano è sempre più diffuso, e alla ricerca di investimenti e promozione.

Un enorme patrimonio da salvaguardare, in termini di cultura ma anche di sviluppo delle economie locali: qual è il ruolo che i prodotti tradizionali possono assumere nello sviluppo di forme di turismo sostenibile? Ne abbiamo parlato nell’articolo I prodotti tradizionali e il turismo sostenibile con Fabio Parasecoli, professore di Food Studies alla New York University.

Aggiornamento del 10 febbraio 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *