Barbabietola
Sapevi che esiste un ortaggio abbastanza facile da coltivare durante l’inverno? In caso contrario, considera la barbabietola o rapa rossa la tua nuova migliore amica. …
Bieta da coste
La bieta da coste è un ortaggio da foglia della famiglia delle chenopodiaceae, si tratta di una pianta orticola biennale che si coltiva come annuale. …
Broccolo
Il broccolo è una verdura di semplice coltivazione della famiglia delle brassicacee o crucifere. Si tratta di una pianta che non chiede molto al terreno …
Carciofi
Penso che più persone coltiverebbero carciofi se avessero la possibilità di assaggiare questo ortaggio nella sua forma più fresca. Il carciofo fresco spesso finisce per …
Carota
La carota (Daucus carota ssp. sativus), ottimo ortaggio appartenente alla famiglia delle Ombrellifere, conosciuta già all’epoca dei Romani, si caratterizza per la radice a …
Cavoletti di Bruxelles
Arrosto, fritto, al microonde o bollito, solo il pensiero del sapore di nocciola e cavolo dei cavoletti di Bruxelles mi fa venire l’acquolina in bocca. …
Cavolfiore
I cavolfiori sono uno dei principali ortaggi della famiglia dei cavoli (scientificamente dette piante brassicacee o crucifere). Si tratta di una coltivazione interessante, che non …
Cavolo nero
Il cavolo nero si adatta ai climi freddi, è piuttosto resistente e può tollerare un intervallo di temperature tra i – 6 e i 27° …
Cavolo rapa
Il cavolo rapa è un ortaggio molto amato dagli appassionati di agricoltura, ed è l’ideale per la coltivazione nell’orto domestico. Si presta a diversi usi …
Cicoria a Grumolo – Insalata paesana
La cicoria a grumolo, conosciuta anche come insalata paesana (il termine paesana veniva usato soprattutto in passato perché veniva coltivata direttamente nei prati seminandola a …
Cicoria da taglio
Le cicorie sono piante da orto biennali, che montano a seme nel secondo anno di vita a meno di errori colturali (come ad esempio una …
Cime di Rapa, Friarielli o Broccoletti
Le cime di rapa sono un ortaggio invernale molto interessante da tenere nell’orto, perché abbastanza semplice da gestire e adattabile. Questa verdura viene tipicamente coltivata …
Cipolla
La cipolla ha dietro di sé una storia millenaria: praticamente tutti i popoli dell’antichità ne facevano uso, spesso in quantitativi notevoli. I Greci la conoscevano …
Fagioli
Il fagiolo è una delle piante leguminose più importanti nell’orto, originaria del Perù. Si distingue principalmente in due raggruppamenti: quelli di cui si mangia il …
Finocchio
Il finocchio è un ottimo ortaggio che si può mangiare sia cotto che crudo, viene usato anche negli orti­ giardino per la sua bellezza, con …
Lattuga
Le lattughe sono piante della famiglia delle composite, sono molto diffuse negli orti famigliari. Si tratta di un’insalata che si coltiva come pianta annuale, evitando …
Mizuna
Mizuna è un verde a foglia asiatico adatto per insalate o miscele di insalata come il mesculin. Mizuna può essere utilizzata anche in fritture e …
Porro
Il porro (Allium porrum) è una pianta orticola della famiglia delle lilliacee, molto interessante da coltivare per via dei suoi numerosi utilizzi in cucina e …
Radicchio
Il radicchio è una cicoria da cespo molto rinomata per i suoi usi in cucina, caratterizzata da un marcato sapore amaro aromatico e gustoso, grazie …
Ravanelli
I rapanelli o ravanelli sono ortaggi della famiglia delle crucifere, la radice si coltiva perché fornisce all’orticoltore un’ottima verdura fresca, adattissima al consumo in insalata.Si …
Rucola
La rucola viene chiamata anche ruchetta o ruca, il suo nome botanico è Eruca vesicaria ed è una pianta della famiglia delle brassicacee o crucifere, …
Spinaci
Quando coltivi gli spinaci non c’è motivo per non mangiare le tue verdure. Esistono tre varietà principali di spinaci (Spinacia oleracea): verza, semi-verza e piatta …
Valeriana o soncino
La valeriana è un’insalata molto coltivata negli orti famigliari perché ha una buona resistenza al freddo ed eventualmente viene bene anche sotto tunnel o serra …
Verza
Coltivazione BIO
La verza o cavolo verza (Brassica oleracea var. sabauda), detta anche cavolo di Milano (o cavolo lombardo e cavolo di Savoia),è una varietà di Brassica oleracea simile al cavolo cappuccio, ma a differenza di questo presenta foglie grinzose, increspate e …