Arte della muratura a secco, saperi e tecniche
IHC Unesco

L’arte della muratura a secco riguarda il know-how relativo alla realizzazione di costruzioni in pietra impilando le pietre l’una sull’altra, senza utilizzare altri materiali se non il terreno a volte asciutto.

View More Arte della muratura a secco, saperi e tecniche
IHC Unesco

Alpinismo
IHC Unesco

L’alpinismo è l’arte di scalare vette e pareti in alta montagna, in tutte le stagioni, su terreni rocciosi o ghiacciati. Coinvolge capacità fisiche, tecniche e intellettuali, utilizzando tecniche, attrezzature e strumenti altamente specifici come asce e ramponi. L’alpinismo è una pratica fisica tradizionale caratterizzata da una cultura condivisa fatta di conoscenza dell’ambiente di alta montagna, storia della pratica e valori associati, e competenze specifiche. Anche la conoscenza dell’ambiente naturale, delle mutevoli condizioni meteorologiche e dei pericoli naturali è essenziale.

View More Alpinismo
IHC Unesco

Transumanza, spostamento stagionale del bestiame lungo le rotte migratorie nel Mediterraneo e nelle Alpi
IHC Unesco

Ogni anno, la transumanza in primavera e in autunno migliaia di animali vengono guidati da gruppi di pastori insieme ai loro cani e cavalli lungo percorsi divenuti oramai tradizionali tra due regioni geografiche e climatiche, dall’alba al tramonto. In molti casi, anche le famiglie dei pastori viaggiano con il bestiame.

View More Transumanza, spostamento stagionale del bestiame lungo le rotte migratorie nel Mediterraneo e nelle Alpi
IHC Unesco

La festa della Perdonanza Celestiniana
IHC Unesco

Era il 5 luglio 1294 quando fu designata dal conclave riunito a Perugia come successore di papa Niccolo IV, la cui morte (1292) aveva lasciato la sede vacante per piu di due anni. Dall’eremo di Sant’Onofrio al Morrone nel quale si era ritirato, Pietro, a dorsa di un asino e avendo come palafrenieri re Carlo II d ‘Angio e suo figlio Carlo Martello, mosse alla volta di L’ Aquila: questo è l’itinerario che ripercorre il cosiddetto “Cammino del Perdono”.

View More La festa della Perdonanza Celestiniana
IHC Unesco

L’arte delle perle di vetro
IHC Unesco

L’arte delle perle di vetro è strettamente legata al patrimonio di conoscenza e padronanza di un materiale (vetro) e di un elemento (fuoco). L’arte copre conoscenze specifiche e abilità condivise, riflette l’uso di strumenti e processi tradizionali specifici e comprende varie fasi.

View More L’arte delle perle di vetro
IHC Unesco

Arte musicale dei suonatori di corno, una tecnica strumentale legata al canto, al controllo del respiro, al vibrato, alla risonanza del luogo e alla convivialità
IHC Unesco

Il canto a tenore si è sviluppato all’interno della cultura pastorale della Sardegna. Rappresenta una forma di canto polifonico eseguita da un gruppo di quattro uomini utilizzando quattro voci diverse chiamate bassu, contra, boche e mesu boche. Una delle sue caratteristiche è il timbro profondo e gutturale delle voci bassu e contra.

View More Arte musicale dei suonatori di corno, una tecnica strumentale legata al canto, al controllo del respiro, al vibrato, alla risonanza del luogo e alla convivialità
IHC Unesco

Canto a tenore, canti pastorali sardi Italia

Il canto a tenore si è sviluppato all’interno della cultura pastorale della Sardegna. Rappresenta una forma di canto polifonico eseguita da un gruppo di quattro uomini utilizzando quattro voci diverse chiamate bassu, contra, boche e mesu boche. Una delle sue caratteristiche è il timbro profondo e gutturale delle voci bassu e contra.

View More Canto a tenore, canti pastorali sardi Italia