Proteggere il patrimonio naturale Europeo: il lungo viaggio della gru GRUS GRUS

La gru Grus grus si riproduce nell’Europa nordorientale e in Russia in paludi, torbiere e terreni acquitrinosi all’interno di pinete e altri habitat contraddistinti dalla presenza di acque stagnanti. Dopo avere annunciato il proprio arrivo con il caratteristico suono di tromba, le coppie si esibiscono in un’elaborata danza di accoppiamento prima di iniziare a crescere i piccoli.

View More Proteggere il patrimonio naturale Europeo: il lungo viaggio della gru GRUS GRUS

L’Architettura del Quattrocento in ITALIA – Vitruvio

VITRUVIO è l’autore cui gli architetti del Rinascimento si riferiscono per ristabilire i modi e le forme dell’architettura classica. Architetto e teorico dell’architettura vissuto nel I secolo a.C., è l’autore del “De Architectura”, un trattato in dieci libri, che fu famosissimo nell’antichità, e nel quale vengono sviluppati gli argomenti e le concezioni della cultura antica rispetto all’architettura. La riscoperta del testo di Vitruvio avvenne nel 1414 nell’Abbazia di Cassino e impresse nuovo impulso allo studio e all’approfondimento teorico dell’Architettura Classica.

View More L’Architettura del Quattrocento in ITALIA – Vitruvio

Il Danubio: una delle 200 ecoregioni più importanti al mondo

Considerato dal WWF una delle 200 regioni ecologiche più importanti al mondo, il Danubio e i suoi affluenti ospitano un’ampia varietà di habitat, dalle vaste e impenetrabili foreste e praterie alluvionali alle tranquille anse e acque retrostanti, senza dimenticare i laghi poco profondi, le paludi, le rive di ghiaia e le isole fluviali.

View More Il Danubio: una delle 200 ecoregioni più importanti al mondo

Vini dell’Emilia Romagna
COLLI PIACENTINI DOP

In linea generale, sotto il profilo delle caratteristiche qualitative, i vini Colli Piacentini possono essere raggruppati in due aree: i rossi e i bianchi, con i primi che presentano una gradazione alcolica maggiore. Le tipologie di uve utilizzate e i terreni in cui crescono i vitigni trovano ottima espressione in vini frizzanti, pur non mancando anche produzioni di ottima qualità più ferme o con affinamento più o meno lungo. Per le caratteristiche organolettiche di ciascuno vino si consiglia la lettura del disciplinare.

View More Vini dell’Emilia Romagna
COLLI PIACENTINI DOP

Lo spinacio

La Spinacia Oleracea è una pianta originaria dell’Asia, probabilmente della Persia. Dopo essersi diffusa nel continente asiatico dovrebbe essere stata introdotta in Europa, probabilmente in Sicilia, dagli Arabi, all’incirca nel nono secolo; da lì la diffusione del vegetale dovrebbe essere proseguita, attraverso la Spagna, fino all’Europa settentrionale. Pare che tra i fan storici di questo ortaggio si possa annoverare Caterina de’ Medici.

View More Lo spinacio

CONFETTI DI SULMONA PAT

La produzione dei confetti di Sulmona è localizzata esclusivamente nell’antichissimo centro peligno, in provincia di L’Aquila. Il confetto tipico è composto da un nucleo, “l’anima” di mandorla intera sgusciata e pelata, rivestita da strati di zucchero sovrapposti per successive bagnature. L’anima può essere costituita anche da altri ingredienti (nocciola, cannella, cioccolato, canditi vari, pistacchio, frutta secca) ricoperta da strati di zucchero e/o di cioccolato.

View More CONFETTI DI SULMONA PAT

Coordinare l’azione a difesa della Biodiversità Europea. La rete Natura 2000

Coordinare l’azione a difesa della Biodiversità Europea. La rete Natura 2000 Riconoscendo la necessità di coordinare le misure di conservazione della biodiversità europea, l’UE ha adottato una serie di leggi ad ampio respiro attualmente in vigore nei 27 paesi. Queste leggi definiscono i criteri di conservazione della natura in Europa e, per la prima volta, consentono a tutti gli Stati membri di collaborare per raggiungere gli stessi
obiettivi nell’ambito di un unico e solido quadro giuridico, al fine di tutelare habitat e specie di valore nella loro area di ripartizione naturale in Europa, a prescindere dai confini politici o amministrativi.

View More Coordinare l’azione a difesa della Biodiversità Europea. La rete Natura 2000

Vini dell’Emilia Romagna
COLLI DI SCANDIANO E DI CANOSSA DOP

I vini bianchi (vol. 10,5-11%) della denominazione hanno colore giallo paglierino e si presentano freschi e armonici, con profumi e sapori caratteristici, influenzati dal vitigno di riferimento (più sapidi nelle varianti spumante). I rossi da Lambrusco sono tipicamente frizzanti e profumati, con note dal fruttato al floreale. I rossi (vol. 10,5-12%) ottenuti da altri vitigni, invece, sono fermi, con gusto armonico, pieno, morbido e fruttato. Nel disciplinare, inoltre, vengono identificate con precisione tutte le caratteristiche organolettiche associate a ciascuna tipologia, così come le peculiarità delle versioni passito, novello e riserva.

View More Vini dell’Emilia Romagna
COLLI DI SCANDIANO E DI CANOSSA DOP