Salame di Canossa o salame di Castelnuovo Monti PAT

Prodotto Agroalimentare Tradizionale dell’ Emilia Romagna

Descrizione

Insaccato a base di carne suina. 

Dove si fa

Castelnuovo Monti – Appennino Reggiano.

Come si fa

Le carni impiegate provengono da suini allevati con alimenti naturali, le razze sono altamente selezionate e attraverso decenni di prove sperimentali volte alla creazione di un ecotipo locale, indirizzato all’industria agro-alimentare. I tagli scelti di suini sono tritati finemente, a parte sono preparati i cubetti di grasso da aggiungere all’impasto. Le due componenti sono quindi mescolate, conciate con sale ed aromi, quindi insaccato in budelli naturali.

Storia accertata

Una leggenda narra che i duchi di Modena e Parma si approvvigionassero di questo prodotto nel Comune montano di Castelnuovo Monti per le scorte dell’annata. Questo prodotto prende il nome dalla frazione di Felina, che è sovrastata da una torre di guardia di epoca matildica, di forma cilindrica che viene appunto chiamata “il salame di felina”.

Istruzioni per l’uso

Una volta stagionto si consuma affettato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *