Tacchino bronzato rustico o nostrano, galnacc, dindo PAT Emilia Romagna

Prodotto Agroalimentare Tradizionale dell’ Emilia Romagna (Rimini)

Territorio di produzione Provincia di Rimini.

Razza di tacchini leggeri. Molto rustici e con spiccata attitudine alla cova. Il piumaggio è di colore bronzato, oppure grigio, o nero picchiettato di bianco. La carena è affilata e profonda conseguente a sviluppo longilineo della muscolatura pettorale. La cute è di colore giallo.

Come si fa

L’allevamento avviene a terra e all’aperto per la maggior parte del periodo di vita. L’alimentazione è costituita da erba medica, glutine di mais, altri cereali e prodotti naturali oltre a quella assunta naturalmente dal pascolo. La durata del ciclo di allevamento è di 6-7 mesi, la spiumatura viene effettuata manualmente a secco. La femmina pesa a fine ciclo Kg 2,4-2,8, mentre il maschio Kg 4,2-4,7. Il prodotto viene venduto sfuso o confezionato, intero con testa e zampe, o a busto o sezionato. La conservazione avviene tra i 0° e 4°C. Il prodotto stagionale è venduto per lo più nel periodo natalizio.

Coppa di montagna della Val Nure PAT Emilia Romagna

Salame crudo stagionato di forma cilindrica legato con spago naturale. Al taglio si presenta di consistenza compatta, a strati anatomici distinti, la parte magra di colore rosso vivo, il grasso bianco.  Nella produzione della coppa di montagna vengono usati esclusivamente: carne di maiale nazionale pesante (fresche), sale, spezie (pepe, noce moscata, ecc.), zuccheri, pelle di…

Continua a leggere

Bel e cot PAT Emilia Romagna

Carne muscolosa di maiale, tutta la golela, testa disossata e senza orecchie, cotenna. Le carni vengono condite con sale grosso, pepe, chiodi di garofano, cannella, noce moscata e zucchero. Queste sono le fasi di lavorazione: si prende la golela, la testa disossata e priva delle orecchie di un suino e la cotenna (dal 30 al…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *