L’applicazione del principio della “città da 15 minuti” alle nostre aree urbane sposterebbe l’Earth Overshoot Day di 11 giorni.

La città di 15 minuti è quella in cui i residenti possono soddisfare la maggior parte delle loro esigenze in 15 minuti a piedi o in bicicletta. Negozi, parchi, scuole e altri servizi sono tutti ubicati in prossimità delle abitazioni e collegati da adeguate infrastrutture pedonali e ciclabili.

View More L’applicazione del principio della “città da 15 minuti” alle nostre aree urbane sposterebbe l’Earth Overshoot Day di 11 giorni.

L’adozione diffusa di biciclette elettriche, oltre all’espansione dell’infrastruttura per biciclette, può potenzialmente ridurre l’uso dell’auto di un ulteriore 15%. Ciò spinge indietro di 4 giorni l’Earth Overshoot Day.

Le biciclette elettriche hanno iniziato solo di recente ad occupare una parte più ampia del mercato delle biciclette, ma sono vecchie quasi quanto le biciclette stesse. I primi brevetti nel 1890 includono uno di Ogden Bolton negli Stati Uniti, che propose di costruire un motore elettrico direttamente nel mozzo della ruota posteriore della bicicletta. Ma la vera svolta è arrivata quando le batterie sono diventate sia più leggere che più economiche.

View More L’adozione diffusa di biciclette elettriche, oltre all’espansione dell’infrastruttura per biciclette, può potenzialmente ridurre l’uso dell’auto di un ulteriore 15%. Ciò spinge indietro di 4 giorni l’Earth Overshoot Day.

Coprire la metà dei nostri edifici con tetti verdi sposterebbe l’Earth Overshoot Day di 1,6 giorni.

I tetti verdi riducono la quantità di energia necessaria per il riscaldamento e il raffreddamento fornendo un migliore isolamento, riducendo le fluttuazioni termiche sulla superficie del tetto e attraverso il raffreddamento per evaporazione. Oltre a ridurre il consumo energetico, i tetti verdi possono aumentare la ritenzione di acqua piovana e migliorare la biodiversità.

View More Coprire la metà dei nostri edifici con tetti verdi sposterebbe l’Earth Overshoot Day di 1,6 giorni.

Museo del “Fort Vechten” costruito per spiegare la storia

Il museo è costruito in cemento grigio-marrone scuro. Poiché il sito è anche un monumento archeologico, non sono state consentite opere di fondazione. Di conseguenza, il calcestruzzo per il museo è stato gettato in loco senza dilatazioni e si trova come un unico rilievo nel terreno. Le uniche finestre sono nei prospetti dei due cortili, attraverso le quali la luce raggiunge gli interni sotterranei. Il cortile principale contiene un modello in cemento su larga scala dell’intera linea di galleggiamento con i suoi fiumi, laghi, dighe e polder, che possono essere allagati dai visitatori.

View More Museo del “Fort Vechten” costruito per spiegare la storia

Museo della Statua della Libertà – NY

Museo della Statua della Libertà Il design fonde edificio e paesaggio. L’edificio risponde al layout dell’isola, che si basa sulla tradizione francese del giardino formale, e stabilisce un paesaggio naturalizzato che viene “sollevato” sopra il centro commerciale. I suoi gradini, terrazze ed il tetto estendono il parco e la spianata perimetrale al di sopra del piano terra per trasportare i visitatori sul sito, creando un nuovo ambiente di riposo e per il picnic per i visitatori.

View More Museo della Statua della Libertà – NY

House 24

È stata anche un’opportunità per esplorare ciò che l’artigianato del legno potrebbe significare nell’architettura contemporanea e abbiamo immaginato che lo schermo fosse un elemento ben realizzato con estetica e dettagli moderni. Alla fine si è manifestata come una facciata raffinata e ritmata, attirando l’attenzione sulla sua scala delicata anche in una struttura alta oltre 8 metri. Un delizioso schema di luci e ombre si riproduce nel corso di ogni giorno mentre lascia filtrare la luce del sole e l’aria naturale entra, creando un ambiente rilassante che rafforza il desiderio del cliente di vivere in una casa che riflette la sua località tropicale.

View More House 24