Mandorle Arrubia PAT

Le mandorle possono essere consumate direttamente, tostate o crude, ma trovano soprattutto impiego nel comparto dolciario tradizionale della Sardegna (torrone, amaretti, gueffus, candelaus, ecc.) costituendone spesso l’ingrediente di base. Oggi, si tende sempre più ad utilizzare mandorle importate dall’estero perché risultano economicamente più convenienti; tuttavia, questa utilizzazione comporta un abbassamento di qualità in termini di gusto (un tempo mix di varietà) e di durata dei dolci a base di mandorle (le varietà sarde hanno un minor contenuto di acqua ed un maggior contenuto di olio – i semi contengono olii, in percentuale variabile dal 38 al 58%).

View More Mandorle Arrubia PAT

Antico Caffè Greco a Roma

La mente di Roma vive qui da duecentocinquant’anni nella celeberrima saletta “omnibus”, dove passarono Liszt, Bizet, Wagner, Goethe, Casanova, Stendhal e persino Buffalo Bill. Gogol scrisse qui un romanzo; a Passini e Guttuso ispirò un quadro. È un monumento della Capitale, dove hanno fatto sosta tutti i grandi pensatori, artisti, letterati e patrioti, corroborati dallo scambio d’idee e dalla bevanda orientale e dove pulsò anche il cuore Risorgimentale. E se un cardinale siede al Greco? La leggenda vuole che diventi papa. Accadde a Gioacchino Pecci, divenuto Leone XIII

View More Antico Caffè Greco a Roma

Antica Trattoria della Pesa a Milano

E uno dei ristoranti più antichi di Milano situato proprio dove nell’Ottocento (sino agli anni 80) le merci che giungevano da fuori città venivano pesate per il pagamento del dazio, per poi entrare dall’allora Porta Comasina, attuale Porta Garibaldi. Un locale ricco di storia, da sempre frequentato da personalità locali e straniere. L’ambizione dei proprietari (famiglia Sassi) risiede nel preservare un locale di particolare sapore ed autenticità mantenendo inalterato l’arredamento: stufe in maiolica, graniglia come pavimento e vecchie targhe, curando la qualità di una cucina tipica lombarda e l’eleganza di un ambiente sobrio e raffinato. Un angolo di Milano dove si incontrano buongusto e tradizione.

View More Antica Trattoria della Pesa a Milano

Il grana padano. Eccellenze Italiane!

Il termine “grana” è nato originariamente per indicare un formaggio caratterizzato dalla struttura granulare della pasta prodotto nella Pianura Padana fin dall’undicesimo secolo.
Il progressivo diffondersi di questo formaggio portò all’affermarsi di diverse varietà di Grana (Grana Lodigiano, Emiliano, Lombardo, Veneto ecc.).
Negli anni Cinquanta furono istituite le e denominazioni di origine dei formaggi e fu chiesto il riconoscimento della denominazione d’origine “Grana padano”, da allora tutte le varietà di grana furono unificate nel termine “padano”.

View More Il grana padano. Eccellenze Italiane!

Caffè al Bicerin a TORINO

Il caffè al Bicerin, inaugurato nel 1763, è una piccola e preziosa saletta con boiseries a specchi, bancone e tavolini di marmo bianco. Il locale vanta una storica tradizione nella preparazione della cioccolata in tazza e naturalmente del “bicerin”, una bevanda calda a base di cioccolato, crema di latte e caffè, molto diffusa nella Torino rinascimentale, ma di cui successivamente si era persa l’abitudine.

View More Caffè al Bicerin a TORINO

Infusi & Tisane
Rimedi naturali contro i problemi di Nervosismo

Infuso di tiglio o biancospino: 3 pizzichi di fiori di tiglio oppure 2 pizzichi di fiori di biancospino per una tazza di acqua bollente; lasciate in infusione per 10 minuti, filtrate, addolcite con un cucchiaino di miele e bevete. A questo infuso potete mescolare, in uguali dosi, fiori d’arancio, di violetta, di meliloto, di melissa, strobili di luppolo e rizoma di valeriana. Dosate un cucchiaio da dessert della miscela per una tazza di acqua bollente e lasciate in infusione per 7 minuti. Bevetene quotidianamente 2-3 tazze. Allevia ansia, mal di testa, mal di stomaco, palpitazioni.

View More Infusi & Tisane
Rimedi naturali contro i problemi di Nervosismo

Vini della Campania
AVERSA DOP

Il vino Asprinio (titolo alcolometrico volumico totale minimo 10,5% vol.) ha un colore giallo paglierino più o meno carico, con profumo intenso e fruttato e un sapore secco, fresco e caratteristico. Lo spumante (11% vol.) invece è impreziosito da una spuma fine e persistente; il colore è giallo paglierino, più o meno intenso, accompagnato da un profumo fine e fragrante e da un sapore secco, fresco e caratteristico.

View More Vini della Campania
AVERSA DOP