Veneto
VENETO VALPOLICELLA, VENETO EUGANEI E BERICI, VENETO DEL GRAPPA DOP

Quando è immesso al consumo il Veneto Valpolicella è di colore giallo con lievi tonalità di verde per gli oli freschi e ha un odore fruttato di varia intensità. Il Veneto Euganei e Berici è colore verde-oro da intenso a marcato e ha un odore e un sapore fruttato con leggera sensazione di amaro. Infine, il Veneto del Grappa è color verde-oro con modeste variazioni del giallo, ha un odore fruttato di varia intensità e sapore. La raccolta delle olive dovrà essere effettuata entro il 15 gennaio di ogni anno e la produzione massima di olive non può superare kg 7.000 per ettaro per gli impianti intensivi. La resa massima delle olive in olio non può superare il 18%.

View More Veneto
VENETO VALPOLICELLA, VENETO EUGANEI E BERICI, VENETO DEL GRAPPA DOP

Veneto
MONTE VERONESE DOP

La forma di Monte Veronese ha un peso che varia tra i 7 e i 10 kg, a seconda delle tecniche di produzione impiegate. All’esterno presenta una crosta sottile ed elastica di colore giallo paglierino, mentre all’interno la pasta è bianca o leggermente paglierina. Il sapore del formaggio è delicato e gradevole. Il formaggio Monte Veronese per essere immesso al consumo deve presentare lo specifico contrassegno secondo le disposizioni del disciplinare di produzione

View More Veneto
MONTE VERONESE DOP

Veneto
ASPARAGO BIANCO DI BASSANO DOP

Il terreno dove è coltivato l’Asparago Bianco deve avere le seguenti caratteristiche: un pH che può raggiungere un massimo di 7,5 e tale analisi deve essere effettuata per ogni nuovo impianto e la preparazione va fatta entro l’autunno di ogni anno. L’impianto con la radice è effettuato entro marzo e aprile e quello con la pianta entro giugno. Il raccolto avviene sempre nel periodo compreso tra la metà di marzo e giugno.

View More Veneto
ASPARAGO BIANCO DI BASSANO DOP

Veneto
PROSCIUTTO VENETO BERICO-EUGANEO DOP

Il Prosciutto Veneto Berico-Euganeo si contraddistingue per il colore rosato, lievemente marezzata con le parti grasse perfettamente bianche. L’aroma è delicato, dolce e fragrante. Per ottenere le caratteristiche del prosciutto, i produttori scelgono le cosce migliori, che vengono massaggiate e salate entro il quindicesimo giorno dalla macellazione. Dopo circa 2 mesi dall’asciugatura, le carni sono lasciate stagionare per circa 7 mesi. In linea con quanto previsto dal disciplinare, tutte le fasi della produzione devono essere realizzate nella zona indicata dal disciplinare di produzione.

View More Veneto
PROSCIUTTO VENETO BERICO-EUGANEO DOP

Umbria
I SUOI VINI DOP

La Toscana ed i suoi vini rossi: dai famosi Chianti, Brunello di Montalcino e Vino Nobile di Montepulciano fino alle produzioni di vini rossi con uve “internazionali”, come Cabernet Sauvignon, Merlot e Pinot Nero. Bolgheri e i Supertuscans sono esempi di prodotti fondati su un patrimonio ambientale e professionale di prim’ordine. Conosciuti anche i Vini bianchi Toscani, come la Vernaccia di San Gimignano a pieno diritto una tra le eccellenze della regione. Ed infine Il Vin Santo, uno dei prodotti più interessanti in Italia sia dal punto di vista organolettico che da quello della tecnica di vinificazione e maturazione.

View More Umbria
I SUOI VINI DOP

Umbria
PROSCIUTTO DI NORCIA IGP

Il Prosciutto di Norcia è un salume il cui nome è registrato come IGP e si ottiene con la lavorazione di cosce di suini.
Caratteristiche qualitative
Quando è immesso al consumo, il Prosciutto di Norcia presenta le seguenti caratteristiche: un colore che varia dal rosato al rosso, una forma a pera ed un peso non inferiore agli 8,5 kg nonché un profumo dall’aroma leggermente speziato. Il metodo di elaborazione inizia con la separazione delle carni dalla carcassa, una refrigerazione di 24 ore e la rifilatura. L’ultima fase è costituita dalla salatura, articolata in due tempi con una durata non inferiore a 2 mesi e mezzo.
Specificità e note storiche/gastronomiche
Il Prosciutto di Norcia è contrassegnato dalla marchiatura a fuoco. I caratteri sono chiari e indelebili e riportano la dicitura IGP. La denominazione IGP è anche tradotta nelle lingue dei paesi nei quali il prodotto verrà commercializzato..

View More Umbria
PROSCIUTTO DI NORCIA IGP

Trentino Alto Adige
I SUOI VINI DOP

La Toscana ed i suoi vini rossi: dai famosi Chianti, Brunello di Montalcino e Vino Nobile di Montepulciano fino alle produzioni di vini rossi con uve “internazionali”, come Cabernet Sauvignon, Merlot e Pinot Nero. Bolgheri e i Supertuscans sono esempi di prodotti fondati su un patrimonio ambientale e professionale di prim’ordine. Conosciuti anche i Vini bianchi Toscani, come la Vernaccia di San Gimignano a pieno diritto una tra le eccellenze della regione. Ed infine Il Vin Santo, uno dei prodotti più interessanti in Italia sia dal punto di vista organolettico che da quello della tecnica di vinificazione e maturazione.

View More Trentino Alto Adige
I SUOI VINI DOP

Trentino Alto Adige
ASIAGO DOP

L’Asiago si distingue in Asiago Fresco o “pressato” e Asiago Stagionato o “d’allevo”. Il primo viene prodotto con latte intero, presenta un colore bianco o leggermente paglierino ed è caratterizzato da un’occhiatura irregolare e dal sapore delicato e gradevole di latte appena munto. L’Asiago Stagionato viene prodotto con latte parzialmente scremato, presenta un colore paglierino, un’occhiatura di piccola o media grandezza ed un gusto deciso e saporito, che aumenta in base alla stagionatura. Sempre a seconda dei mesi di maturazione, lo Stagionato si divide in Asiago Mezzano (4-6 mesi), Vecchio (10-15 mesi) o Stravecchio (oltre 15 mesi).

View More Trentino Alto Adige
ASIAGO DOP

Trentino Alto Adige
MELE DEL TRENTINO IGP

Le I.G.P. Mele del Trentino sono coltivate in un ambiente che garantisce l’ottenimento di produzioni di elevata qualità, l’impianto dei frutteti deve essere adeguato alla giacitura dei terreni, spesso declivi, le tecniche di produzione adottate nella zona prevedono obbligatoriamente l’inerbimento tra le file per tutta la vita dell’impianto, questa pratica riveste particolare importanza sia per la dotazione nutrizionale del terreno, attraverso una continua restituzione naturale di elementi, sia per la sua struttura fisica e biologica, salvaguardate dal mantenimento ed arricchimento della dotazione di sostanza organica. L’inerbimento del terreno rappresenta inoltre una valida tecnica di difesa del territorio montano dal rischio di erosioni superficiali.

View More Trentino Alto Adige
MELE DEL TRENTINO IGP

Trentino Alto Adige
SÜDTIROLER SCHÜTTELBROT – SCHÜTTELBROT ALTO ADIGE IGP

Per la produzione del “Südtiroler Schüttelbrot – Schüttelbrot Alto Adige”, sono impiegati farina di segale – non meno del 50% – farina di frumento di grano tenero e/o di farro, sale, malto di frumento o orzo, lievito e pasta madre, spezie (semi di finocchio, trigonella caerulea e/o cumino e/o anice e/o coriandolo). I semi di finocchio sono un elemento fisso della ricetta.

View More Trentino Alto Adige
SÜDTIROLER SCHÜTTELBROT – SCHÜTTELBROT ALTO ADIGE IGP