L’Europa fa debuttare i treni passeggeri a idrogeno con spinta a zero emissioni di carbonio

Alstom promuove da più di cinque anni treni che funzionano a celle a combustibile come alternativa ai motori diesel a emissioni di carbonio. Oltre al progetto tedesco, il secondo più grande fornitore di attrezzature ferroviarie al mondo ha vinto all’inizio di questo mese un ordine dalla ferrovia nazionale francese per un doppio treno idrogeno-elettrico e ha ottenuto altri contratti in Germania e in Italia.

View More L’Europa fa debuttare i treni passeggeri a idrogeno con spinta a zero emissioni di carbonio

Stoccafisso alla Badalucchese PAT

Insegna la storia che per secoli, a partire dal 700 dopo Cristo, i Saraceni fecero scorribande lungo le nostre coste e nel nostro entroterra. Narra la leggenda che gli abitanti di Badalucco riuscirono a resistere a un lungo assedio saraceno grazie alle scorte di stoccafisso e riuscirono, questo è storia, addirittura a respingere sul mare gli invasori.
Ogni anno in questo antico paese l’avvenimento viene ricordato durante la sagra dello stoccafisso, che si svolge la terza domenica di settembre.

View More Stoccafisso alla Badalucchese PAT

Farinata di ceci PAT

La farinata È un piatto semplice, la cui buona riuscita sta nei segreti della preparazione. È necessario usare appositi testi rotondi, molto grandi e bassi, in rame stagnato nei quali si versa la pastella che deve essere molto liquida e ben amalgamata.
Importantissimo il momento in cui la si stende per infornarla: l’olio tende a salire in superficie ed è necessario continuare a mescolare

View More Farinata di ceci PAT

Mirtillo rosso, Vaccinium vitis idaea L.

ETIMOLOGIA DEL NOME/STORIA E TRADIZIONI:il nome “vaccinium” deriva da vacca, in quanto si tratta di una pianta di cui le mucche dei pascoli montani ne sono ghiotte. “Vitis”=vite in quanto i suoi frutti assomigliano agli acini dell’uva. “Idaea”= dal Monte Ida, a Creta. La pianta in realtà non vegeta in questo luogo, quindi si tratta di un errore eseguito nell’attribuzione del nome.

View More Mirtillo rosso, Vaccinium vitis idaea L.

Biscotto con l`unto PAT

Il biscotto con l’unto ha forma di ciambella, colore dorato e consistenza friabile. Non molto dolce, ha profumo di menta. Si produce tutto l’anno. È un dolce che fa parte della tradizione contadina in quanto era la colazione dei “vignaioli”. Gli abitanti di Civitella Marittima venivano chiamati scherzosamente “bucunti”, perché questo biscotto era prodotto solo in questa zona. Si consuma con vini giovani.

View More Biscotto con l`unto PAT