Gramolino PAT

Le prime notizie certe che documentano la produzione dei gramolini risalgono al 1909. Nel 1925 compare come specialità all’interno di un’inserzione del Biscottificio Domenico Pomella, inventore della ricetta, in occasione del primo circuito motociclistico organizzato dal moto club di Galliate. (Fonte: Andar per Feste, sagre e fiere nel Novarese). Il gramulîn ebbe la sua celebrazione poetica nell’anno 1939, attraverso una canzone carnevalesca ancora oggi famosa, frequentemente suonata e cantata in paese: “Gajà e i so bunbón”, parole di Venuto, musica di Casinòn (I 530). Dove, tra l’altro, si vuole sfatare la diffusa convinzione che il gramulîn sia una specialità solo stagionale, circoscritta alla festa di S Giuseppe

View More Gramolino PAT

Vini del Veneto
MONTELLO o MONTELLO ROSSO DOP

Il Montello Rosso, anche nella variante Superiore, si presenta con una tonalità rosso rubino che vira verso il granato con l’invecchiamento. Il suo odore è caratteristico, intenso, gradevole e, con il passare degli anni, tende a farsi etereo. Il sapore, invece, risulta secco e sapido, robusto e armonico, con una lieve speziatura. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo è di 12,50% vol. che sale a 13,00% vol. per il Superiore. Nel complesso, sono vini con elevata struttura e un grande equilibrio interno, che regalano morbidezza al palato.

View More Vini del Veneto
MONTELLO o MONTELLO ROSSO DOP

Vini del Veneto
RECIOTO DELLA VALPOLICELLA DOP

Il Recioto della Valpolicella si presenta con una colorazione rossa piuttosto carica, impreziosita da riflessi violacei, che con l’invecchiamento virano verso il granato. L’odore è caratteristico e accentuato, mentre il sapore è pieno e vellutato, caldo, delicato e dolce. Nella versione Spumante, odore e sapore acquistano intensità e pienezza e il vino è accompagnato da una spuma fine e persistente. Il titolo alcolometrico volumico effettivo minimo, per entrambe le tipologie, è di 12,00% vol.

View More Vini del Veneto
RECIOTO DELLA VALPOLICELLA DOP

Vini del Veneto
RECIOTO DI SOAVE DOP

l Recioto di Soave si presenta come un vino dolce e di grande struttura. Nelle varianti base e Classico, appare con un colore giallo dorato, con diversi punti di intensità, e ha una gradazione alcolica di 12% vol. L’odore è intenso e fruttato, in alcune produzioni impreziosito da sfumature di vaniglia. Le medesime note si ritrovano nel sapore, che risulta dolce al palato, vellutato e rotondo. Nella versione Spumante il Recioto di Soave si arricchisce di una spuma fine e persistente e di un sapore abboccato e di corpo. Il titolo alcolometrico minimo scende a 11,50% vol.

View More Vini del Veneto
RECIOTO DI SOAVE DOP

Vini del Veneto
SOAVE SUPERIORE DOP

Il Soave Superiore è un vino dalla colorazione giallo paglierino, che può farsi più intensa in alcune produzioni e arricchirsi di riflessi verdi e oro. Il profumo è caratteristico, ampio e floreale. Al gusto risulta pieno e delicatamente amarognolo, con note di vaniglia. Un sapore che si fa più intenso e persistente nei prodotti fatti maturare in botti di legno. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo è di 12% vol; nella variante Riserva (12,50% vol.), invece, il colore permane giallo paglierino, con riflessi verdi e oro, mentre l’odore si fa più profondo e il sapore rotondo, avvolgente e con una vena amarognola di chiusura.

View More Vini del Veneto
SOAVE SUPERIORE DOP

Vini del Veneto
ARCOLE DOP

I vini bianchi hanno un colore giallo paglierino con riflessi verdognoli se giovani, più dorati invecchiando; i profumi sono eleganti e sottili, il sapore è di corpo, snello, fragrante, sapido, mai eccessivamente fruttato. I rossi, invece, hanno un colore rosso rubino intenso con tonalità tendenti al viola, più granate se invecchiato; il profumo è intenso, con spiccate note di cacao, violetta e lampone; il sapore è generalmente asciutto, secco, erbaceo (Cabernet), invecchiando aumentano complessità e morbidezza. Il Nero ha un colore rosso rubino con riflessi violacei se giovane, e tendenti al granato se invecchiato, l’odore presenta note di vaniglia, legno e talvolta fumo, ha un sapore corposo e ricco, con tannini morbidi e bouquet fine.

View More Vini del Veneto
ARCOLE DOP

Vini del Veneto
COLLI BERICI DOP

I vini Colli Berici bianchi, al di là delle peculiarità che è possibile rintracciare con precisione nel disciplinare, presentano caratteristiche comuni, quali i sentori minerali e floreali, che al palato si rivelano freschi e sapidi. Nei vini rossi, invece, si rintracciano sentori di frutti di bosco, frutta matura e spezie. Anche in questo caso, però, il vitigno di produzione regala sfaccettature uniche.

View More Vini del Veneto
COLLI BERICI DOP

Vini del Veneto
COLLI EUGANEI DOP

I vini rossi della denominazione Colli Euganei sono strutturati, equilibrati e morbidi e hanno un colore rubino dall’intensità variabile, con riflessi violacei (o granati, con l’invecchiamento). L’odore è fragrante e caratteristico e può essere impreziosito da sentori di frutti rossi, ciliegia, frutta matura, note speziate, erba fresca o secca e tabacco. I vini bianchi, invece, si caratterizzano per profumi floreali, di frutta e di crosta di pane fresco. Per le peculiarità di ciascuna produzione è possibile consultare il disciplinare, che dettaglia ogni produzione.

View More Vini del Veneto
COLLI EUGANEI DOP

Vini del Veneto
BARDOLINO SUPERIORE DOP

Il colore del Bardolino Superiore è il rosso rubino tendente al granato con l’invecchiamento. L’odore è caratteristico, con profumi e ricordi di piccoli frutti rossi, come la ciliegia, la marasca, la mora. Al gusto è asciutto e armonico, con sapori di spezie e di freschezza. Il suo titolo alcolometrico volumico totale minimo è di 12% vol.

View More Vini del Veneto
BARDOLINO SUPERIORE DOP

Vini del Veneto
ASOLO PROSECCO o COLLI ASOLANI PROSECCO DOP

Il vino Colli Asolani – Prosecco o Asolo Prosecco ha un colore giallo paglierino, più o meno carico e un caratteristico odore di fruttato. Il sapore varia da secco ad abboccato, rotondo e caratteristico. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo è di 10,50% vol. La variante Spumante del medesimo vino presenta una brillante tonalità giallo paglierino e una spuma persistente. L’odore è gradevole e fruttato, così come il sapore, che ha carattere di corpo e varia da brut ad abboccato. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo è di 11,00% vol. Caratteristiche analoghe anche per il vino Frizzante, che presenta però la formazione di bollicine e un sapore leggermente diverso, da secco ad amabile. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo è di 10,50% vol.

View More Vini del Veneto
ASOLO PROSECCO o COLLI ASOLANI PROSECCO DOP