Biscotto con l`unto PAT

  Prodotto Agroalimentare Tradizionale della Toscana
Biscotto con l’unto, Civitellino o Bucunto Toscano PAT

Descrizione sintetica del prodotto:

Il biscotto con l’unto ha forma di ciambella, colore dorato e consistenza friabile. Non molto dolce, ha profumo di menta. Si produce tutto l’anno.

Sinonimi:
Civitellino, bucunto

Territorio interessato alla produzione:
Comune di Civitella Marittima, provincia di Grosseto.

Descrizione dei processi di lavorazione:

  • Impasto con farina, uova, zucchero, strutto, limone e rosolio di menta
  • Pezzatura dei biscotti
  • Doratura con tuorlo d’uovo
  • Cottura in forno

Tradizionalità

È un dolce che fa parte della tradizione contadina in quanto era la colazione dei “vignaioli”. Gli abitanti di Civitella Marittima venivano chiamati scherzosamente “bucunti”, perché questo biscotto era prodotto solo in questa zona. Si consuma con vini giovani.

Produzione

A Civitella Marittima c’è un solo forno che produce il biscotto con l’unto. Il forno lo prepara tutto l’anno, ma la produzione si intensifica durante le festività; la quantità complessiva annuale si aggira intorno ai 5 quintali. Questo biscotto viene venduto esclusivamente in paese, non è infatti conosciuto al di fuori della zona.

Lardo vergine di maiale PAT

Il “groppone” di maiale viene squadrato, salato e fatto riposare in cella frigorifera o cantina fresca per almeno 120 giorni; le razze di suino utilizzate sono la Large White e la Landrance, razze i cui esemplari raggiungono pesi elevati e vengono macellati oltre i 190 kg.

Leggi di +

Il grande vecchio di Montefollonico PAT

È un formaggio pecorino di forma cilindrica, a facce piane e scalzo diritto. Viene prodotto in pezzature tra i 4,5 e i 9 kg, con altezza dagli 8 ai 18 cm e diametro dai 20 ai 35 cm.La buccia è beige, striata, mentre la pasta è liscia, di colore giallo paglierino e sapore leggermente piccante.

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *