Eccellenze Italiane Regionali

Emilia Romagna
ANGURIA REGGIANA IGP
La coltivazione dell’Anguria inizia con la semina, che si svolge da Gennaio a Maggio. In seguito, le piantine sono trapiantate o in pieno campo o …
Emilia Romagna
CILIEGIA DI VIGNOLA IGP
La Ciliegia di Vignola è coltivata in varie forme di allevamento come la “palmetta libera”, “bandiera”, “vaso basso”, “vaso ritardato” e “fusetto”, con densità del …
Emilia Romagna
COLLINE DI ROMAGNA DOP olio EVO
Secondo quanto previsto dal disciplinare, l’estrazione dell’olio deve avvenire necessariamente entro 2 giorni dalla raccolta delle olive, che viene effettuata a mano. Dopo essere stata …
Emilia Romagna
COPPA DI PARMA IGP
La Coppa di Parma è il risultato della lavorazione di alcune parti specifiche del suino come la porzione muscolare del collo, aderente alle vertebre cervicali …
Emilia Romagna
COPPA PIACENTINA DOP
Il tratto peculiare della Coppa piacentina è il suo sapore delicato dovuto alla limitata salatura e al contenuto uso di spezie. Il processo per l’elaborazione …
Emilia Romagna
COPPIA FERRARESE IGP
La panificazione della Coppia Ferrarese si svolge con l’impasto di farina di grano tenero di tipo «0», l’acqua, lo strutto di puro suino, l’olio extravergine …
Emilia Romagna
CULATELLO DI ZIBELLO DOP
Il Culatello di Zibello DOP è un prodotto che si ottiene con la lavorazione di carni di suini allevati in Emilia Romagna e Lombardia. L’allevamento …
Emilia Romagna
Fungo di Borgotaro IGP
Il fungo cresce in maniera spontanea nei boschi. L’inizio del periodo di raccolta deve essere non antecedente al 1° aprile e la fine non successivo …
Emilia Romagna
GRANA PADANO DOP
Quando è immesso al consumo, il formaggio Grana Padano ha una forma cilindrica, con uno scalzo leggermente convesso e un peso che varia dai 24 …
Emilia Romagna
I SUOI VINI DOP
L’Emilia-Romagna rappresenta una delle più grandi regioni vitivinicole in termini di estensione, con circa 60.000 ettari vitati. La superficie regionale è circa per il 50% …
Emilia Romagna
MELONE MANTOVANO IGP
Il Melone Mantovano è coltivato in campo aperto o in serra. La semina inizia ad aprile e il trapianto delle piantine, invece, a partire da …
Emilia Romagna
MORTADELLA BOLOGNA IGP
La Mortadella Bologna ha una forma ovale o cilindrica, con una consistenza compatta e non elastica, senza alcuna traccia di affumicatura e un aroma dolce …
Emilia Romagna
PANCETTA PIACENTINA DOP
La Pancetta è uno dei tessuti adiposi del suino e per ottenerla è necessario sezionare il cosiddetto pancettone che comprende varie parti. Per dare alla …
Emilia Romagna
PARMIGIANO REGGIANO DOP
Il Parmigiano Reggiano ha un aroma fragrante e delicato. La struttura della pasta, minutamente granulosa, frattura a scaglia. Il peso di ogni forma è minimo …
Emilia Romagna
PATATA DI BOLOGNA DOP
La Patata di Bologna DOP è un prodotto appartenente alla varietà “Primura”. Quando è immessa al consumo, la patata ha una buccia liscia e senza …
Emilia Romagna
PIADINA-PIADA ROMAGNOLA IGP
Per preparare la Piadina/Piada Romagnola IGP è necessario procedere alLa preparazione dell’impasto che viene poi porzionato. I piani dell’impasto sono poi laminati per essere appiattiti …
Emilia Romagna
PROSCIUTTO DI MODENA DOP
Gli elementi che legano il Prosciutto di Modena con il territorio sono molteplici. La zona del modenese è da secoli vocata all’allevamento, alla produzione del …
Emilia Romagna
PROSCIUTTO DI PARMA DOP
Il Prosciutto di Parma presenta, al taglio, un colore uniforme tra il rosa ed il rosso, inframmezzato dal bianco puro delle parti grasse, con sapore …
Emilia Romagna
PROVOLONE VALPADANA DOP
Il Provolone Valpadana si suddivide in “dolce” e “piccante”. Il procedimento di elaborazione è articolato nelle seguenti fasi: coagulazione, filatura, modellatura e stagionatura, la cui …
Emilia Romagna
RISO DEL DELTA DEL PO IGP
Per garantire le qualità organolettiche del riso, il terreno è concimato con concime minerale solo quando è necessario. Infatti, questo è ricco di minerali, come …
Emilia Romagna
SALAMA DA SUGO IGP
Le caratteristiche organolettiche della Salama da Sugo sono il colore bruno scuro, un gusto sapido e la consistenza granulosa e soffice. Il profumo ha un …
Emilia Romagna
SALAME DI CREMONA IGP
Il metodo di elaborazione del Salame di Cremona inizia con la macinatura, la legatura, l’impasto con sale, aromi e spezie. L’asciugatura e la stagionatura del …
Emilia Romagna
SALAME FELINO IGP
Il Salame Felino ha un colore rosso rubino senza macchie, una consistenza compatta e poco elastica: il gusto è delicato e accompagnato da un aroma …
Emilia Romagna
SALAME PIACENTINO DOP
La produzione del Salame Piacentino risale all’epoca romana e si è consolidata nel tempo. L’evoluzione di questo salume è stata possibile grazie ad una serie …
Emilia Romagna
SCALOGNO DI ROMAGNA IGP
Per coltivare lo Scalogno, l’impianto è realizzato tra novembre e dicembre e la raccolta avviene a partire dal mese di giugno dell’anno successivo. Il disciplinare …
Emilia Romagna
ZAMPONE DI MODENA IGP
Le materie prime utilizzate per la produzione dello “Zampone Modena” sono principalmente la muscolatura, il grasso e la cotenna di maiale condita con sale e …
Italia
MOZZARELLA STG
Quando è immessa al consumo, la mozzarella ha una forma sferoidale con un peso variabile dai 20 ai 250 g. Il colore è bianco latte …

L’Italia è il Paese con il maggior numero di prodotti agroalimentari a denominazione di origine e a indicazione geografica riconosciuti dall’Unione europea. Ben 836 prodotti che contribuiscono a rendere l’Italia un Paese unico al mondo.

Una storia di Controllo e Sicurezza

Il Ministero si impegna quotidianamente, in sinergia con i Consorzi e gli Organi di Controllo, a garantire ai consumatori la qualità prevista nei disciplinari di produzione, attraverso controlli sulla filiera, lotta alla contraffazione, lavoro a fianco dell’intero Ecosistema. INDICAZIONE GEOGRAFICA PROTETTA

Una storia di Cultura e Tradizione

Dietro ognuno di questi prodotti vi è una storia di cultura, tradizione e trasmissione di un sapere antico legato ai territori. Il cibo per il nostro Paese costituisce un patrimonio non solo produttivo, ma anche culturale da esplorare. DENOMINAZIONE DI ORIGINE PROTETTA

Una storia di Qualità e Sostenibilità

Materie di prima scelta, processi ben identificati, eco-sostenibilità, rispetto della biodiversità, sono alcuni degli ingredienti che conferiscono a questi prodotti una qualità unica, riconosciuta da tutto il mondo. SPECIALITÀ TRADIZIONALE GARANTITA