Emilia Romagna
COLLINE DI ROMAGNA DOP olio EVO

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE COLLINE DI ROMAGNA DOP olio EVO

La DOP Colline di Romagna è un olio extravergine di oliva che si ottiene dalla oleificazione delle seguenti varietà: “Correggiolo”, nella misura minima del 60% e “Leccino”, nella misura massima del 40%. Le varietà minori “Pendolino”, “Moraiolo” e “Rossina”, possono essere presenti per una percentuale massima del 10%.

Metodo di produzione e caratteristiche al consumo

Secondo quanto previsto dal disciplinare, l’estrazione dell’olio deve avvenire necessariamente entro 2 giorni dalla raccolta delle olive, che viene effettuata a mano. Dopo essere stata privata delle sue foglie e lavata, l’oliva è macinata e separata ad una temperatura massima di 27 gradi. Al termine del procedimento di lavorazione, l’olio Colline di Romagna ha un sapore fruttato di oliva con eventuale sentore di mandorla, carciofo e pomodoro. Il colore è dal verde al giallo oro.

Tipologia di Confezionamento

L’olio extravergine di oliva Colline di Romagna è inserito in bottiglie di vetro e conservato in ambienti adeguati. Una volta immesso al consumo, il prodotto è contrassegnato dall’etichettatura che contiene la provenienza geografica delle olive e la denominazione a caratteri chiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.