Emilia Romagna
SQUACQUERONE DI ROMAGNA DOP

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE SQUACQUERONE DI ROMAGNA DOP

Squacquerone di Romagna DOP

La DOP Squacquerone di Romagna è un formaggio a pasta molle con maturazione rapida. Per ottenere questo prodotto è necessario lavorare il latte vaccino proveniente da razze selezionate come Frisona Italiana, Bruna Alpina e Romagnola, alimentate principalmente con foraggi ricchi di fibre. Per la lavorazione del latte sono necessarie una percentuale di materia grassa pari a 3,5% e una percentuale di materia proteica pari a 3,1% del peso volume.

Caratteristiche qualitative

Lo Squacquerone di Romagna si ottiene da un processo di lavorazione che inizia con una fase di riscaldamento del latte e termina con quella di maturazione del formaggio che ha una durata di circa 4 giorni in ambienti con una temperatura di massimo 6°C. Il prodotto finito ha un peso massimo di 2 kg, è di color bianco perla e possiede un aroma delicato e dolce, accompagnato dall’inconfondibile consistenza cremosa e spalmabile.

Specificità e note storiche/gastronomiche

Lo Squacquerone di Romagna si distingue per le sue particolari caratteristiche organolettiche, come il basso contenuto di grassi e proteine. Tali tratti peculiari derivano dal latte utilizzato per la produzione, frutto di un’alimentazione delle bovine composta solo di foraggi ed erbe del territorio con basso valore di grassi e proteine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.