Timo
Coltivazione BIO

Il timo (Thymbra capitata (L.) Cav.) è una pianta arbustiva perenne che cresce fino a 30 cm di altezza con fusti tortuosi e legnosi e a sezione quadrata, molto ramificato che può esser coltivato sia in vaso che in pieno campo. Esistono diverse specie di timo ma qui ci occuperemo di questa specie, sottolineando che per la sua coltivazione dobbiamo essere in presenza di clima caldo mediterraneo e che si adatta benissimo in zone aride.

View More Timo
Coltivazione BIO

Vitellone bianco dell’Appennino centrale IGP

Il Vitellone bianco dell’Appenino Centrale IGP è carne bovina, di razza Chianina, Marchigiana, Romagnola, di età compresa tra i 12 e i 24 mesi, nati ed allevati nell’area geografica indicata nel disciplinare. Dalla nascita allo svezzamento è consentito l’uso dei seguenti sistemi di allevamento: pascolo, stabulazione libera, semibrado. Nelle fasi successive allo svezzamento e fino alla macellazione, i soggetti devono essere allevati esclusivamente a stabulazione libera, a posta fissa, semibrado.

View More Vitellone bianco dell’Appennino centrale IGP

PAT Regione CAMPANIA

Si sviluppa soprattutto in lunghezza, in una fascia di circa 300 chilometri che collega il basso Lazio (a nord-ovest) alla costa tirrenica della Basilicata (a sud-est). A nord confina con il Molise, ad est con la Puglia e la Basilicata, mentre è chiusa ad ovest e a sud-ovest dal Mar Tirreno. Le province (più o meno l’equivalente dei dipartimenti francesi) sono cinque: Napoli (che è anche il capoluogo di Regione), Avellino, Benevento, Caserta e Salerno. Una ripartizione amministrativa che coincide solo in parte con una serie di “sub regioni” storicamente, culturalmente e territorialmente diverse tra loro:

View More PAT Regione CAMPANIA

Piemonte
BRA DOP

Quando è immesso al consumo, il Bra ha una forma cilindrica con le facce di diametro dai 30 ai 40 cm. Il colore è da bianco a bianco avorio per il Tenero, mentre è da leggermente paglierino a giallo ocra per il Duro. Infine, il formaggio ha un sapore con due connotati differenti a seconda che sia Duro o Tenero. Il primo è leggermente sapido, mentre il secondo è fortemente sapido e gustoso. Il segno distintivo è un contrassegno cartaceo contente la dicitura Duro o Tenero a seconda del prodotto, il numero del caseificio e la sigla della provincia. Il logo raffigura un omino, con cappello e baffi, che abbraccia una forma di Bra.

View More Piemonte
BRA DOP

Vini di Liguria
COLLINE DI LEVANTO DOP

Il Bianco (11% vol.) è giallo paglierino, con intensità variabile a seconda delle produzioni. Libera un profumo delicato, persistente e caratteristico, che si abbina a un sapore secco, sapido e armonico. Anche il Vermentino (11,5% vol.) si presenta nella tonalità paglierina, con odore intenso e fruttato ed un sapore armonico, asciutto e delicatamente mandorlato. Le varianti Rosso e Rosso novello (11% vol.) spiccano per il colore rosso rubino, con diversi gradi di intensità. La versione base ha un profumo delicato e persistente, con sapore asciutto, delicato, armonico e di medio corpo. Il Novello, invece, è vinoso, intenso e fruttato, con gusto sapido e armonico.

View More Vini di Liguria
COLLINE DI LEVANTO DOP

Basilicata
VULTURE EVO DOP

Il Vulture DOP è un olio extravergine di oliva. Si ottiene dalle seguenti varietà di oliva: per almeno il 60% cultivar “Ogliarola del Vulture”; per il restante 40% ci sono le seguenti varietà: “Coratina”, “Cima di Melfi”, “Palmarola”, “Provenzale”, “Leccino”, “Frantoio”, “Cannellino”, “Rotondella”, “Laudolia” e “Nocellara”. Quando è immesso al consumo, il Vulture è di colore giallo ambrato con riflessi verdi.

View More Basilicata
VULTURE EVO DOP

Vino di Sicilia
PANTELLERIA DOP

I vini Pantelleria possiedono delle caratteristiche organolettiche comuni che li rendono un unicum nella produzione vitivinicola italiana. Tutte le tipologie sono valorizzate da aromi gradevoli, armonici, caratteristici ed eleganti, tipici del vitigno Zibibbo. Al palato il vino si rivela assolutamente dolce, con un gusto caldo e morbido accompagnato da un profumo ineguagliabile e da un aroma persistente. I singoli vini possiedono poi delle peculiarità proprie, che si possono trovare puntualmente descritte nel disciplinare.

View More Vino di Sicilia
PANTELLERIA DOP

Lombardia
FORMAGELLA DEL LUINESE DOP

La Formaggella del Luinese ha un sapore gradevole e delicato che si intensifica a seconda della stagionatura. La struttura della pasta è morbida, elastica e abbastanza solubile. Il colore della pasta è prevalentemente bianco. Il processo di elaborazione è suddiviso in varie fasi e termina con la stagionatura e la marchiatura a fuoco.

View More Lombardia
FORMAGELLA DEL LUINESE DOP