Vini di Sicilia
VITTORIA DOP

Alla Denominazione di Origine Protetta “Vittoria” appartengono le seguenti tipologie di vini: Rosso, Calabrese o Nero d’Avola, Frappato, Ansonica (o Inzolia o Insolia), Novello.

Uvaggio

Il Rosso contiene almeno dal 50% al 70% di Calabrese o Nero d’Avola e dal 30% al 50% di Frappato. Il Calabrese o Nero d’Avola invece contiene almeno l’85% del vitigno omonimo, così come il Frappato e l’Ansonica con le rispettive uve specifiche. Il Novello invece contiene almeno l’80% di Calabrese o Nero d’Avola e/o Frappato. Per i suddetti vini, possono poi concorrere uve di vitigni a bacca di colore analogo, idonei alla coltivazione per la regione Sicilia, per una quota dal 15% al 20%.

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

Tutti i vini “Vittoria” hanno un titolo alcolometrico volumico totale minimo che varia da 11,5% vol. a 12% vol. I rossi sono caratterizzati da un colore rubino più o meno intenso, talvolta con riflessi violacei; il profumo è delicato e va dal floreale al fruttato; il sapore, invece, risulta asciutto, secco, talvolta caldo e robusto. L’Ansonica, unico bianco, presenta un colore giallo paglierino più o meno intenso, l’odore risulta fruttato e delicato, il sapore è secco e caratteristico.

Zona di produzione delle uve

La zona di produzione del “Vittoria” è caratterizzata da un clima di tipo Mediterraneo, caldo-arido. L’altimetria è tipica dell’ambiente medio collinare e la geologia variabile dà luogo ad una ricchezza pedologica fondamentale per la coltivazione.

Specificità e note storiche

Sin dall’epoca della colonizzazione greca, la tradizione vitivinicola nella zona del “Vittoria” si è espansa e continuamente migliorata. Le condizioni pedologiche e climatiche hanno sicuramente favorito questo processo di crescita, che al suo culmine ha i vini “Vittoria” DOC.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE VITTORIA DOP

Vini di Sicilia
NOTO DOP

Il Moscato di Noto bianco (titolo alcolometrico volumico totale minimo 11,5% vol.) si presenta con una colorazione che dal giallo dorato, più o meno intenso, spazia fino all’ambrato; l’odore è caratteristico e fragrante di Moscato, mentre al palato risulta aromatico e con elementi altrettanto tipici del vitigno di provenienza. La variante rosso (12,5% vol.), invece,…

Continua a leggere

Vini di Sicilia
PANTELLERIA DOP

I vini Pantelleria possiedono delle caratteristiche organolettiche comuni che li rendono un unicum nella produzione vitivinicola italiana. Tutte le tipologie sono valorizzate da aromi gradevoli, armonici, caratteristici ed eleganti, tipici del vitigno Zibibbo. Al palato il vino si rivela assolutamente dolce, con un gusto caldo e morbido accompagnato da un profumo ineguagliabile e da un…

Continua a leggere

Vini di Sicilia
MONREALE DOP

Nel Bianco (titolo alcolometrico volumico totale minimo 11% vol.) la colorazione è paglierino, con diversa intensità; il profumo è fine ed elegante, mentre il sapore è delicato e tipico. La variante Superiore (12,5% vol.) si presenta giallo carico che tende al dorato, con profumo complesso e di buona intensità e sapore sapido, armonico e corposo….

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.