Vini della Toscana
CHIANTI CLASSICO DOP

La Denominazione di Origine Protetta “Chianti Classico” delimita una specifica tipologia di vino rosso prodotto in Toscana e disponibile anche nelle varianti “Riserva” e “Gran Selezione”.

Uvaggio

Il Chianti classico è prodotto, per almeno l’80%, con uve provenienti dal vitigno Sangiovese. Possono eventualmente concorrere, per una quota massima del 20%, uve da altri vitigni a bacca rossa, purché idonei alla coltivazione in Toscana.

Caratteristiche chimico-fisiche e organolettiche

Il Chianti Classico si presenta di un limpido colore rubino, la cui intensità può variare, a seconda dell’origine. L’odore caratteristico e intenso è impreziosito da note floreali. Inoltre, alcune riserve e selezioni sono arricchite da note speziate. Il sapore è secco, fresco e asciutto, dotato di buona tannicità che, con l’invecchiamento, lo rende morbido e vellutato. Il titolo alcolometrico minimo è di 12,00% vol., che sale a 12,50% vol. nella tipologia Riserva e a 13,00% vol. nella tipologia Gran Selezione.

Zona di produzione delle uve

Viene prodotto in un territorio che insiste nelle province di Firenze e Siena.

Specificità e note storiche

Storicamente, i vini del Chianti sono stati i primi ad avere una zona di produzione identificata per legge. A farlo fu, nel 1716, il bando di Cosimo III, Granduca di Toscana. Originariamente, inoltre, il Chianti Classico era prodotto solo con uve di Sangiovese; solo in un secondo momento si optò per una commistione con altri frutti, al fine di migliorarne la qualità.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE CHIANTI CLASSICO DOP

Vini della Toscana
COLLI DELLA TOSCANA CENTRALE IGP

Il rosso (10,50% vol.) e il rosso novello (11,00% vol.) presentano un colore violetto o rubino, tendente al granato con la maturità, un odore di aromi primari e secondari e un sapore giovane, facile. La versione rosato (10,50% vol.) è di colore rosa tenue, profumo di aromi primari e gusto equilibrato. Il bianco (9,50% vol.)…

Leggi di +

Vini della Toscana
MONTECARLO DOP

Il Montecarlo bianco (11,5% vol.) è di colore giallo paglierino, con diversa intensità, ed è accompagnato da un odore delicato e caratteristico e da un sapore secco, delicato e armonioso. Il Rosso (11,5% vol.) si presenta in una vivace tonalità rubino; l’odore è intensamente vinoso e il sapore è asciutto e sapido. Nella variante Riserva…

Leggi di +

Vini della Toscana
MONTEREGIO DI MASSA MARITTIMA DOP

I vini “Valdinievole” hanno un tasso alcolometrico che varia da 11% a 12,5% vol. e raggiunge il 17% con il Vin Santo. I bianchi hanno un colore giallo paglierino tendente al dorato chiaro; il profumo è gradevole, con sentori di fiori e frutta, mentre il sapore risulta secco, armonico e persistente. Il Rosso base, il…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.