Pane di semola di grano duro PAT Lazio

Prodotto Agroalimentare Tradizionale del LAZIO

Questo pane risulta leggero, morbido e fragrante, grazie alla farina impiegata che è quella di semola di grano duro. Si mantiene morbido per alcuni giorni ed è ottimo per le bruschette e i panini farciti con afettati e formaggi. Viene preparato un piccolo impasto con farina di semola di grano duro e acqua e si lascia che al suo interno si sviluppino i lieviti naturali. Il giorno successivo questo lievito naturale viene aggiunto al resto dell’impasto per farlo lievitare. La cottura avviene nel forno a legna. La tradizione legata alla produzione di questo pane si è consolidata da epoche remote. Il forno a legna veniva acceso per fare il pane una volta a settimana.

Territorio di produzione

Intera regione Lazio


Bussolani PAT Lazio

Biscotti tipo tozzetti, di forma romboidale, con crosta di colore dorato scuro, a base di farina tipo
00, miele, nocciole intere, buccia d’arancia a cubetti, mandorle, olio di oliva, aromi naturali.

Continua a leggere
Maccheroni gavignanesi PAT Lazio

I Maccheroni alla gavignanese, in dialetto maccaruni, sono una delle più antiche ricette culinarie del Lazio centrale. I documenti più antichi a riguardo risalgono alla metà del ‘500. In Italia sono…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.