Ciammella ellenese PAT Lazio

Prodotto Agroalimentare Tradizionale del LAZIO

Piccole ciambelle senza buco a forma di nodo semplice ricoperte di giulebbe (sciroppo denso preparato con zucchero disciolto in acqua calda e frutta, fiori o altri aromi vari). Gli ingredienti base per la preparazione sono: farina, zucchero, uova, olio extravergine d’oliva, cannella.

Photo Credit Lazio da gustare

CENNI STORICI

Si ha notizia della preparazione di questa singolare ciambella sin dal 1800, secondo quanto affermano i pasticceri locali, i quali raccontano di aver ereditato la ricetta dai loro avi. È un dolce tipico delle festività natalizie e ancora oggi spicca, bianca e tenera, tra le altre preparazioni di dolci, nel bancone delle pasticcerie gaetane, esorcizzando il timore dello scrittore locale Pasquale di Ciaccio che nel 1970 in “Gaeta d’altri tempi” temeva che si potesse presto perdere la tradizione: “E così, di pensiero in pensiero, ci vien fatto di domandarci per quanto tempo ancora le deliziose Ciambelle ellenesi, dal bianco giulebbe nuziale, avranno un posto nelle vetrine dei nostri pasticcieri”.

Territorio di produzione

Gaeta (LT)


Palombella PAT Lazio

Prodotto dolciario di antica origine, la cui preparazione tradizionale non prevede l’aggiunta di zucchero ma utilizza gli aromi naturali e la cannella come dolcificanti. Si tratta di una variante “dolce” di…

Continua a leggere
Speck di bufala PAT Lazio

Lo speck di bufala è un salume ottenuto dalla lavorazione dei tagli pregiati della carne di bufala come il girello e la lombata particolarmente aromatici e profumato grazie alla tecnica della…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *