Arancino PAT

Prodotto Agroalimentare Tradizionale della Puglia

Liquore denso e aromatico di colore arancio. L’arancino è sovente presente in fiere e sagre tradizionali dei paesi pugliesi, come accompagnamento alle pietanze principali. Un esempio è la Sagra del Tacchino di Palo del Colle (BA) dove, tra gli altri liquori, è servita per la degustazione l’arancino.

Processo produttivo

Si puliscono 6 arance appena raccolte, si asporta la parte esterna della buccia (200 g di buccia) e si mette in infusione con un litro di alcol per 4-5 giorni. Si filtra e si aggiunge sciroppo di acqua sorgiva e zucchero (un litro di acqua e 800 g di zucchero); dopo 20 giorni viene filtrato ed imbottigliato.

Area di origine del prodotto

Intera regione Puglia

Storia e tradizione

Le arance sono tradizionalmente coltivate sull’intero territorio pugliese, con punte di eccellenza sul Gargano, nel Golfo di Taranto e nella zona dell’entroterra ionico di Gallipoli, con una varietà di tipologie che accontenta tutti i gusti e la domanda dei mercati internazionali. Sono apprezzate sia fresche, sia nell’impiego in molte ricette tradizionali di dolci e liquori, iniziando dall’arancino.

Fungo cardoncello PAT

Adatto alla conservazione e cucinato in vari modi: crudo, arrosto, fritto, gratinato, trifolato, da solo, con la pasta o con il riso, in abbinamento a piatti di carne, pesce, legumi o verdure. Il fungo fresco contiene mediamente dall’85% al 95% di acqua, il 4-5% di zuccheri, il 3,8-4% di proteine, lo 0,4-0,7% di grassi;…

Leggi di +

Cicoria di Galatina e Cicoria “puntarelle” di Molfetta PAT

Le piante del gruppo “catalogna”, come le altre tipologie di C. intybus, sembrano provenire dall’Asia occidentale (Lucchin et al., 2008; Bianco e Calabrese, 2011); una delle aree di domesticazione pare sia la Puglia, con particolare riferimento alle province di Lecce e Brindisi. Nelle varie località del territorio pugliese vengono indicate con diversi nomi, tra cui…

Leggi di +

Cime di rapa di Minervino Murgie BAT PAT

La cima di rapa (Brassica rapa subsp. sylvestris var. esculenta) è un ortaggio tipicamente italiano. Per la sua caratteristica di vegetare e produrre con basse temperature è considerato un ortaggio autunnale o invernale, di cui si consiglia l’uso per il contenuto in sali minerali, vitamine e fattori antiossidanti. La cima di rapa è largamente utilizzata e…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.