Vini di Sicilia
VALLE BELICE IGP

L’Indicazione Geografica Protetta “Valle Belice” è riservata alle tipologie di vini: Bianco (anche Frizzante), Rosso (anche Frizzante e Novello) e Rosato (anche Frizzante).

Uvaggio

I vini a Indicazione Geografica Protetta “Valle Belice” devono essere ottenuti da vitigni idonei alla coltivazione in Sicilia. La specificazione del vitigno è consentita in caso di utilizzo dello stesso per un minimo dell’85%, mentre il restante 15% può essere ottenuto da altro vitigno idoneo alla coltivazione in Sicilia. Se la specificazione coinvolge due vitigni sono previsti ulteriori vincoli di produzione: per una caratterizzazione più puntuale si rimanda alle informazioni contenute nel disciplinare.

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

I vini a Indicazione Geografica Protetta “Valle Belice” bianchi sono di color giallo paglierino, abbinato a un intenso profumo fruttato e a un gusto da secco a dolce, tipico e sapido. Il Rosso si presenta nella tonalità rubino, con odore complesso, fruttato e gusto da secco a dolce, armonico e tipico. Il rosato, invece, ha color rosa cerasuolo, accompagnato da un intenso profumo persistente e da un sapore che va da secco a dolce, tipico e caratteristico. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo è pari a 9% vol. per il frizzante, 11% vol. per tutte le altre tipologie.

Zona di produzione delle uve

La zona di produzione comprende l’intero territorio dei comuni di Santa Margherita Belice, Montevago, Menfi, in provincia di Agrigento, e Contessa Entellina in provincia di Palermo.

Specificità e note storiche

Presso il fiume Hipsas, oggi noto come Belice, sorgeva un’antica città, Inycum, la cui rinomata produzione vinicola di eccellenza è attestata da Stefano Bisantino.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE VALLE BELICE IGP

Vini di Sicilia
TERRE SICILIANE IGP

Il bianco (titolo alcolometrico volumico totale minimo 10,50% vol.) è color giallo paglierino più o meno intenso, con odore fine, elegante e gusto da secco a dolce, equilibrato e caratteristico. Il rosso (11% vol.) si presenta color rosso rubino più o meno intenso, abbinato a odore gradevole, fine e con un sapore armonico, che va…

Continua a leggere

Vini di Sicilia
FONTANAROSSA di CERDA IGP

Gli IGP “Fontanarossa di Cerda” bianchi si presentano color giallo paglierino abbinato a odore fruttato e sapore da secco a dolce, sapido. Il rosso, invece, alla vista è di color rosso rubino, con un profumo complesso, fruttato e un gusto da secco a dolce, armonico. La tipologia rosato, infine, ha color rosa cerasuolo, accompagnato da…

Continua a leggere

Vini di Sicilia
DELIA NIVOLELLI DOP

Il Bianco (titolo alcolometrico volumico totale minimo 11% vol.) è giallo paglierino, con intensità variabile e riflessi verdognoli; l’odore è delicato e caratteristico, più o meno fruttato; il sapore è asciutto e armonico. Anche lo Spumante (11,5% vol.) è paglierino, con spuma fine, vivace e persistente, odore delicato e sapore fresco e armonico, oltre che…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.