Vini di Lombardia
CELLATICA DOP

La Denominazione di Origine Protetta “Cellatica” comprende due tipologie di vini: Rosso e Rosso riserva.

Uvaggio

I vini Cellatica sono frutto di una composizione tra diversi uvaggi. Una quota minima del 30% proviene dal vitigno Marzemino ed un altro 30% almeno dal Barbera. Viene poi utilizzato un 10% minimo di Schiava gentile e un altro 10% di Incrocio terzi n.1. Infine, possono concorrere, fino ad un massimo del 10%, altri vitigni a bacca rossa non aromatici, idonei alla coltivazione in Lombardia.

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

L’aspetto dei vini rossi Cellatica si caratterizza per un brillante colore rosso rubino. Il suo profumo è vinoso e tipico e si accompagna ad un sapore sapido e asciutto, impreziosita da un retrogusto lievemente amarognolo. Il titolo alcolometrico è di 11,50% vol. che sale a 12% vol. nella variante Riserva.

Zona di produzione delle uve

La zona di produzione ricade in un territorio collinare, con pendii piuttosto ripidi, situato a ovest di Brescia e coincide, in parte, con la Franciacorta.

Specificità e note storiche

La tradizione vitivinicola, nel territorio di Cellatica, ha un’importante ruolo di salvaguardia del territorio e l’armonia del paesaggio. Le sue radici sono antiche e una prima citazione si ritrova nelle opere di Andrea Bacci che, parlando della presenza della vite in nord Italia, menziona proprio i vitigni di Cellatica, come esempio di produzione di qualità.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE vino CELLATICA DOP

Vini di Lombardia
BERGAMASCA IGP

I vini ad IGP “Bergamasca” bianco presentano un colore giallo paglierino, accompagnato da un profumo fruttato, floreale e un gusto secco e sapido. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo è pari a 11% vol. Le varianti rosso e novello (11% vol.) hanno un colore rosso rubino, con odore intenso e fruttato che si accompagna ad…

Leggi di +

Vini di Lombardia
QUISTELLO IGP

I vini ad indicazione geografica protetta “Quistello” bianchi si presentano color giallo paglierino, emanano un profumo gradevole, armonico e hanno gusto tipico, pieno, talvolta abboccato. Il Rosso, invece, è di colore rubino, più o meno intenso, anche tendente al granato, con odore vinoso, armonico e sapore tipico e sapido. Il Novello si distingue per il…

Leggi di +

Vini di Lombardia
SABBIONETA IGP

I vini Sabbioneta bianchi sono di colore giallo pallido, abbinato a un odore delicato, gradevole e a un sapore tipico e armonico. La tipologia rosso presenta color rubino, più o meno intenso, con un profumo vinoso, fruttato e un gusto tipico, sapido, armonico. Il novello, invece, si distingue per l’odore giovane e il sapore asciutto…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.