Vini di Liguria
VAL POLCÈVERA DOP

La denominazione di origine protetta “Val Polcèvera” è riservata alle seguenti tipologie di vini: Bianco (con varianti Spumante di qualità, Frizzante e Passito), Rosso (anche Novello e Frizzante), Rosato (anche Frizzante), Bianchetta Genovese (base e Frizzante) e Vermentino (base e Frizzante). Inoltre è prevista la possibilità di utilizzare la sottozona Coronata.

Uvaggio

I vini bianchi sono composti da almeno il 60% di Vermentino, Bianchetta Genovese e Albarola, assoluti o congiunti. I rossi e i rosati invece, sono composti per almeno il 60% da Dolcetto, Sangiovese e Ciliegiolo, assoluti o congiunti. Possono poi concorrere alla produzione dei suddetti vini, uve di vitigni a bacca di colore analogo, idonei alla coltivazione nella Regione Liguria, fino ad un massimo del 40%.

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

I vini bianchi hanno un titolo alcolometrico tra 10% e 10,5% vol., che diventa 16% vol. per il passito; il colore è giallo paglierino più o meno intenso, talvolta con riflessi verdolini; il profumo è delicato, persistente e fruttato; il sapore è secco, sapido, talvolta pieno e armonico. Le versioni Spumante e Frizzante hanno spuma gialla ed evanescente. Il Rosato, invece, ha un titolo alcolometrico di 10.5% vol., con il colore rosato più o meno intenso; il profumo è delicato e il sapore secco e fresco. La versione Frizzante si impreziosisce di una spuma fine ed effervescente. I rossi hanno un tasso alcolometrico tra 10,5% e l’11% vol., il colore è rosso rubino, più o meno intenso, il profumo è gradevole e il sapore secco e asciutto.

Zona di produzione delle uve

La zona di produzione del “Val Polcèvera” va dalla pianura alla medio collina. I suoli hanno tessitura mediamente fine e presentano una profondità moderata, con un buon drenaggio.

Specificità e note storiche

La tradizione vitivinicola nella zona del “Val Polcèvera” è antica e risale fino al periodo pre medioevale. Il legame tradizionale forte, unito alla presenza di terreni idonei alla coltivazione dei vitigni, concorrono a fare del “Val Polcèvera” un prodotto di elevata qualità.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE vino VAL POLCÈVERA DOP

Vini di Liguria
TERRAZZE DELL’IMPERIESE IGP

Il bianco (10,50% vol.), anche frizzante, è color giallo più o meno intenso con profumo delicato e sapore fresco, equilibrato. La versione passito (13% vol.) si distingue per il colore giallo dorato, l’odore intenso, persistente e il gusto equilibrato. La tipologia rosso (10,50% vol.) ha color rosso rubino e/o granato, abbinato a profumo delicato e…

Leggi di +

Vini di Liguria
COLLINE DEL GENOVESATO IGP

Il bianco (10,00% vol.), anche frizzante, è di colore giallo più o meno intenso, con un profumo delicato e un sapore fresco. Il rosato (10,50% vol.), anche frizzante, alla vista si presenta di colore rosa, emana un profumo delicato ed ha un gusto fresco. Il rosso (10,50% vol.), anche frizzante, è di color rosso più…

Leggi di +

Vini di Liguria
RIVIERA LIGURE DI PONENTE DOP

I vini Riviera Ligure di Ponente, pure nel loro carattere variegato, presentano alcune caratteristiche organolettiche comuni. Si distinguono, ad esempio, per la buona acidità e per l’aspetto che è sempre arricchito da colori intensi e vivaci. I bianchi manifestano sapori freschi, secchi e morbidi, mentre i rossi risultano caldi e di buon corpo. In tutte…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.