Vini dell’Emilia Romagna
ORTRUGO DEI COLLI PIACENTINI, ORTRUGO DOP

La Denominazione di Origine Protetta “Ortrugo dei Colli Piacentini” (o “Ortrugo – Colli Piacentini”) identifica un particolare tipo di vino bianco, prodotto anche nelle varianti Frizzante e Spumante.

Uvaggio

Tutti i vini della denominazione devono essere prodotti utilizzando uve provenienti da vigneti composti, per almeno il 90%, dal vitigno Ortrugo. Possono poi concorrere, fino a un massimo del 10%, anche altri vitigni a bacca di colore analogo, non aromatici, idonei per legge alla coltivazione in Emilia Romagna.

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

La versione base (11% vol.) del vino Ortrugo dei Colli Piacentini è di colore paglierino chiaro, che tende al verdognolo; emana un odore caratteristico e delicato, che si sposa con un sapore secco o abboccato, tranquillo e impreziosito da un retrogusto amarognolo. Nella variante Frizzante (11% vol.), arricchita da una spuma evanescente, il gusto si fa fresco e fine. Lo Spumante (11% vol.), invece, può avere un sapore brut, secco o abboccato.

Zona di produzione delle uve

La zona di produzione, inclusa nella provincia di Piacenza, coincide con un’area collinare dalle variegate caratteristiche climatiche.

Specificità e note storiche

Il piacentino è da sempre terra di vini e si ritiene che i primi vitigni, in zona, siano stati impiantati dai paleoliguri, ben prima dell’avvento di Roma.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE vino ORTRUGO DEI COLLI PIACENTINI, ORTRUGO DOP

Vini dell’Emilia Romagna
GUTTURNIO DOP

Il Gutturnio frizzante è di colore rosso rubino, con diverse gradazioni di intensità. Il suo odore è caratteristico e vinoso e al palato risulta fresco e giovane. Ha un titolo alcolometrico minimo di 12% vol. Le varianti Superiore e Classico superiore, invece, si presentano in una tonalità rubino intenso, abbinata ad un odore caratteristico e…

Leggi di +

Vini dell’Emilia Romagna
COLLI BOLOGNESI DOP

Tutti i vini della denominazione Colli Bolognesi, siano essi bianchi o rossi, presentano un carattere assolutamente equilibrato dal punto di vista delle caratteristiche chimico-fisiche. La gradazione alcolica è ricompresa tra 11% vol. e 12,5% vol. Odori, aromi e gusto, invece, riprendono le peculiarità del vitigno di riferimento, come puntualmente indicato all’interno del disciplinare.

Leggi di +

Vini dell’Emilia Romagna
COLLI DI FAENZA DOP

Il Bianco (11% vol.) è giallo paglierino, con tonalità più o meno profonda. L’odore è intenso, delicato e fruttato, con sapore asciutto, sapido e armonico. Anche il Pinot bianco (11% vol.) è giallo paglierino, a volte con riflessi verdognoli; odore delicato e intenso e sapore asciutto, fresco e armonico. Identica tonalità e gusto anche per…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *