Vini della Toscana
VIN SANTO DEL CHIANTI CLASSICO DOP

La denominazione di origine protetta “Vin Santo del Chianti Classico” comprende due tipologie di vini: base e Occhio di Pernice.

Uvaggio

La versione base è composta per almeno il 60% da Trebbiano Toscano e Malvasia, assoluti o congiunti; possono concorrere uve di vitigni a bacca bianca e rossa, idonei alla coltivazione per la regione Toscana, fino a un massimo del 40%. La versione Occhio di Pernice, invece, deve essere composta per almeno l’80% da Sangiovese; possono poi concorrere uve di vitigni a bacca bianca e rossa, idonei alla coltivazione per la regione Toscana, fino ad un massimo del 20%.

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

Il “Vin Santo del Chianti classico”, sia base che Occhio di Pernice, hanno un tasso alcolometrico di 16% vol. La versione base presenta un colore giallo paglierino che può variare dal dorato all’ambrato, il profumo risulta etereo e intenso, il sapore invece va dal secco all’amabile, con una più pronunciata rotondità per il tipo amabile. La versione Occhio di Pernice invece, presenta un colore che va dal rosa intenso a quello pallido. L’odore è etereo e intenso, il sapore risulta dolce, morbido e vellutato.

Zona di produzione delle uve

La zona di produzione del “Vin Santo del Chianti classico” è un altipiano scavato con pendenze non prolungate ma talvolta ripide. Il suolo è generalmente poco profondo, recente e bruno, idoneo alla coltivazione.

Specificità e note storiche

La coltivazione vitivinicola, nella zona del “Vin Santo del Chianti Classico”, prende piede specialmente durante il Medioevo. La produzione del vinsanto inizia dal 1439 e arriva sino ai giorni nostri, regalandoci un prodotto di indubbio pregio.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE VIN SANTO DEL CHIANTI CLASSICO DOP

Vini della Toscana
MONTEREGIO DI MASSA MARITTIMA DOP

I vini “Valdinievole” hanno un tasso alcolometrico che varia da 11% a 12,5% vol. e raggiunge il 17% con il Vin Santo. I bianchi hanno un colore giallo paglierino tendente al dorato chiaro; il profumo è gradevole, con sentori di fiori e frutta, mentre il sapore risulta secco, armonico e persistente. Il Rosso base, il…

Leggi di +

Vini della Toscana
VINO NOBILE DI MONTEPULCIANO DOP

Il Vino Nobile di Montepulciano è un vino rosso molto strutturato, che si caratterizza per una colorazione rubino che l’invecchiamento fa tendere al granato. Libera un profumo intenso ed etereo, impreziosito da note fruttate, floreali e speziate, in particolare viola ed amarena. Al palato è equilibrato ed elegante, con una evidente tannicità. Il titolo alcolometrico…

Leggi di +

Vini della Toscana
PARRINA DOP

Il Parrina rosso (11,5% vol.) è un vino dalla piacevole colorazione rubino, che può essere più o meno intensa; l’odore è delicato e gradevole e si abbina ad un sapore asciutto, armonico e vellutato. Diversamente, nel Bianco (11,5% vol.) la tonalità è paglierina e leggermente dorata, con odore vinoso, fine, profumato e persistente e sapore…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *