Vini della Toscana
MOSCADELLO DI MONTALCINO DOP

La Denominazione di Origine Protetta Moscadello di Montalcino identifica l’omonimo vino bianco, che può essere prodotto anche nelle varianti Tranquillo, Frizzante e Vendemmia Tardiva.

Uvaggio

Il Moscadello di Montalcino viene vinificato a partire da uve provenienti da vigneti composti da vitigno Moscato bianco (minimo 85%), eventualmente affiancato da altri vitigni a bacca bianca idonei alla coltivazione in Toscana (massimo 15%).

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

Il vino Tranquillo e quello Frizzante (entrambi 10,5% vol.) hanno le medesime caratteristiche organolettiche, fatta eccezione per una spuma fine e vivace che accompagna il secondo. La colorazione è giallo paglierino e si affianca a un odore caratteristico, delicato, fresco e persistente. Il sapore, invece, risulta aromatico, dolce, armonico e caratteristico dell’uva di Moscato. Il Vendemmia tardiva (15% vol., di cui almeno 11,5% vol. svolti) ha un aspetto che spazia dal giallo paglierino al dorato, con odore caratteristico e persistente e sapore aromatico, dolce e armonico.

Zona di produzione delle uve

La zona di produzione è circoscritta al solo comune di Montalcino, in provincia di Siena, ed è delimitata dalle vali dei fiumi Orcia, Asso e Ombrone. Il clima è mediterraneo e tendenzialmente asciutto.

Specificità e note storiche

Il Moscadello è il vino per eccellenza di Montalcino, famoso già da secoli, tanto da risultare molto apprezzato da personaggi illustri quali, tra gli altri, lo scrittore Pietro Aretino e addirittura il Papa Urbano VIII.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE MOSCADELLO DI MONTALCINO DOP

Vini della Toscana
TERRE DI CASOLE DOP

I vini rossi (vol. 12-12,5%) della denominazione hanno l’aspetto rubino, che da giovani si arricchisce di riflessi violacei mentre invecchiando sfuma verso il granato. Un ruolo decisivo lo gioca la quantità di Sangiovese presente, che aumenta la complessità aromatica, impreziosendola con note fruttate e speziate. Specularmente, una funzione analoga la svolge lo Chardonnay nei bianchi…

Leggi di +

Vini della Toscana
MONTECASTELLI IGP

I vini Montecastelli bianchi sono di colore giallo paglierino, più o meno intenso, con profumo delicato e fruttato e sapore secco e sapido. La tipologia rosso, anche nella variante novello, si caratterizza per un colore rosso rubino più o meno intenso, abbinato ad un odore intenso, fruttato e da un sapore secco e sapido. Il…

Leggi di +

Vini della Toscana
BRUNELLO DI MONTALCINO DOP

La Denominazione di Origine Protetta “Brunello di Montalcino” comprende una sola tipologia di vino, senza varianti o indicazioni di vigna. È prodotta con una sola tipologia di vino rosso e può essere accompagnata anche dalla menzione riserva oltre che dalla menzione vigna.

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.