Vini del Veneto
LESSINI DURELLO DOP

La Denominazione di Origine Protetta “Lessini Durello”, conosciuta anche come “Durello Lessini”, identifica un vino spumante, prodotto anche nella tipologia riserva.

Uvaggio

L’uvaggio di base con cui si produce il Lessini Durello deve provenire da vigneti composti per almeno l’85% da vitigno Durella a cui si possono aggiungere, fino a un massimo del 15%, anche Garganega, Chardonnay, Pinot bianco e Pinot nero, usati da soli o congiuntamente.

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

Il Lessini Durello (11% vol.) da metodo charmat è un vino spumante dal colore giallo paglierino tenue con riflessi verdognoli. L’odore è delicato e lievemente fruttato. Nella versione da metodo classico (11,5% vol.) ha una colorazione giallo paglierino più o meno carica ed è caratterizzato da una spuma fine e persistente. All’olfatto regala un odore caratteristico con delicato sentore di lievito. La variante Riserva da metodo classico (11,5% vol.) emerge ha un colore giallo paglierino, più o meno carico, fino al giallo dorato con eventuali riflessi ramati mentre l’odore presenta note complesse ed evolute proprie di un lungo affinamento in bottiglia.

Zona di produzione delle uve

La zona di produzione si trova a cavallo tra le province di Verona e Vicenza, nella porzione collinare dei Monti Lessini.

Specificità e note storiche

Il vitigno Durella discende dalla Durasena, già citata negli “Statuti di Costozza”, nel 1290. È un vitigno che ama le buone esposizioni ma richiede anche un buon ricambio di aria.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE vino LESSINI DURELLO DOP

Vini del Veneto
RECIOTO DI SOAVE DOP

l Recioto di Soave si presenta come un vino dolce e di grande struttura. Nelle varianti base e Classico, appare con un colore giallo dorato, con diversi punti di intensità, e ha una gradazione alcolica di 12% vol. L’odore è intenso e fruttato, in alcune produzioni impreziosito da sfumature di vaniglia. Le medesime note si…

Leggi di +

Vini del Veneto
COLLI DI CONEGLIANO DOP

Il bianco (titolo alcolometrico volumico totale minimo 12,00% vol.) è giallo paglierino, con odore vinoso e gradevole e sapore secco, sapido, fine e vellutato. Il rosso (12,50% vol., che diventano 13,00% vol. nella Riserva) è color rubino e tende al granato invecchiando. L’odore è caratteristico, vinoso e intenso e si accompagna a un sapore asciutto,…

Leggi di +

Vini del Veneto
FRIULARO DI BAGNOLI DOP

Il “Bagnoli Friularo” o “Friularo di Bagnoli” si presenta con un colore rosso rubino, che con l’invecchiamento vira verso il granato; il profumo è vinoso, intenso e caratteristico; il sapore è asciutto, pieno, vellutato e tendente all’acidulo; il titolo alcolometrico volumico totale minimo va da 11,50% vol. della versione base fino ai 12,50% vol della…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *