Vini del Piemonte
ALBA DOP

La Denominazione di Origine Protetta “Alba” comprende due tipologie di vini rossi: Alba base e Alba riserva.

Alba DOP

Uvaggio

Entrambe le tipologie di vini sono ottenute dai vitigni Nebbiolo, presente in percentuale variabile tra il 70% e l’85%, e Barbera, presente in percentuale variabile tra il 15% e il 30%. Possono essere presenti anche uve di altri vitigni a bacca rossa (max 5%), non aromatici e idonei alla coltivazione nella regione Piemonte.

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

I vini Alba base e Alba riserva (titolo alcolometrico volumico totale minimo 12,5% vol.) sono di color rosso rubino intenso, tendente al granato, hanno un odore intenso e il sapore è asciutto, tannico, robusto, armonico e persistente.

Zona di produzione delle uve

L’Alba viene prodotto in Piemonte, in una zona caratteristica, storicamente conosciuta come “Albese”, delimitata geograficamente dalle Langhe e dal Roero e caratterizzata dalla presenza del fiume Tanaro. La pedologia cambia nelle due semi porzioni geografiche, passando da terreni sabbiosi o sabbioso-limosi, a quelli più limoso-argillosi.

Specificità e note storiche

Il legame tra il vino e il suo territorio di provenienza è profondo e radicato, sia dal punto di vista geografico che storico. La particolare conformazione dei terreni della zona, la pedologia variabile, la presenza del fiume Tanaro e l’antica tradizione vitivinicola, creano la base favorevole per una produzione di qualità.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE VINO ALBA DOP

Vini del Piemonte
FARA DOP

La colorazione del vino Fara è rosso rubino. All’olfatto libera un profumo fine e piacevolmente gradevole e al palato risulta asciutto sapido e armonico. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo è di 12% vol. Nella variante Riserva, la colorazione si arricchisce di leggeri riflessi granato, mentre l’odore acquista note caratteristiche. Il gusto, invece, permane asciutto,…

Leggi di +

Vini del Piemonte
PIEMONTE DOP

L’ampiezza della zona di produzione e la numerosità dei vitigni coltivati rende impossibile ridurre e semplificare la ricchezza delle caratteristiche organolettiche che sanno esprime i vini Piemonte. All’interno del disciplinare è possibile consultare una puntuale descrizione di tali caratteristiche, associate a ciascuna tipologia di vino.

Leggi di +

Vini del Piemonte
BARBERA D’ALBA DOP

Il Barbera d’Alba (titolo alcolometrico volumico totale minimo 12% vol.) ha un colore rosso rubino abbinato ad un profumo fruttato e caratteristico e a un sapore asciutto, sapido e armonico. La variante Superiore (12,5 vol.) manifesta sempre una tonalità di colore rosso rubino, affiancata a un profumo fruttato e caratteristico, impreziosito da sentori di legno;…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.