Vini del Piemonte
CISTERNA D’ASTI DOP

La Denominazione di Origine Protetta “Cisterna d’Asti” comprende l’omonimo vino rosso e la sua variante Superiore. È prevista anche la possibilità di menzione di vigna.

Uvaggio

I vini Cisterna d’Asti sono prodotti con uve provenienti da vigneti composti, per almeno l’80%, da vitigno Croatina. La restante parte, non superiore al 20%, può essere realizzata con uve di altri vitigni a bacca nera non aromatici, purché idonei alla coltivazione in Piemonte.

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

Il Cisterna d’Asti si presenta in una intensa tonalità rosso rubino. Ha un profumo altrettanto intenso e caratteristico, con elementi di fruttato. Al gusto risulta vinoso, delicato, armonico e talvolta vivace. Infine, il titolo alcolometrico volumico totale minimo è pari a 11,5% vol. Nella versione Riserva, la colorazione vira verso il granato, proprio a causa dell’invecchiamento. L’odore, invece, si fa più delicato e il sapore secco e armonico. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo sale a 12% vol.

Zona di produzione delle uve

L’intera zona di produzione ricade nella provincia di Cuneo. Il territorio di coltivazione è caratterizzato da un andamento collinare, con vigneti impiantati ad altitudini mai superiori ai 400 metri s.l.m.

Specificità e note storiche

Il vitigno Croatina è legato da radici antichissime al territorio di Cisterna d’Asti. La prima testimonianza storica risale ai primi anni del 1800 ed è da attribuirsi allo storico Goffredo Casalis.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE VINO CISTERNA d’ASTI DOP

Vini del Piemonte
ERBALUCE DI CALUSO o CALUSO DOP

Il Caluso è un vino bianco che si presenta giallo paglierino, con odore vinoso, fine e caratteristico. Altrettanto caratteristico è il sapore, con il suo tono secco e fresco. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo è di 11,00% vol. La variante Spumante ha la medesima colorazione, accompagnata da una spuma fine e persistente. L’odore delicato…

Leggi di +

Vini del Piemonte
GHEMME DOP

Il Ghemme è un vino rosso dalla tonalità rubino, impreziosita da riflessi granata. Il profumo è caratteristico, assolutamente fine, gradevole ed etereo. Il sapore è asciutto, sapido e armonico, con un piacevole fondo amarognolo. Raggiunge un titolo alcolometrico volumico totale minimo di 12,00% vol. La variante Riserva, invece, si presenta di un intenso rosso rubino…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *