Vini di Sicilia
PANTELLERIA DOP

La Denominazione di Origine Protetta “Pantelleria” identifica i seguenti vini bianchi: Moscato di Pantelleria, Passito di Pantelleria, Pantelleria-Moscato spumante, Pantelleria-Moscato dorato, Pantelleria-Moscato liquoroso, Pantelleria-Passito liquoroso, Pantelleria-Zibibbo dolce e Pantelleria-Bianco (anche Frizzante).

Uvaggio

Il vitigno di riferimento per la produzione dei vini Pantelleria è lo Zibibbo. Questo deve essere presente, all’interno dei vigneti da cui provengono le uve utilizzate per la vinificazione, con una quota minima dell’ 85%. Al restante 15% possono concorrere altri vitigni a bacca bianca, idonei alla coltivazione in Sicilia.

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

I vini Pantelleria possiedono delle caratteristiche organolettiche comuni che li rendono un unicum nella produzione vitivinicola italiana. Tutte le tipologie sono valorizzate da aromi gradevoli, armonici, caratteristici ed eleganti, tipici del vitigno Zibibbo. Al palato il vino si rivela assolutamente dolce, con un gusto caldo e morbido accompagnato da un profumo ineguagliabile e da un aroma persistente. I singoli vini possiedono poi delle peculiarità proprie, che si possono trovare puntualmente descritte nel disciplinare.

Zona di produzione delle uve

La zona di produzione coincide con il territorio dell’isola di Pantelleria, caratterizzata dalla presenza di una forte ventosità.

Specificità e note storiche

Secondo le tesi storiche più accreditate, lo Zibibbo sarebbe arrivato a Pantelleria dall’Africa, durante il periodo della dominazione araba (835 d.C.).

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE VINO PANTELLERIA DOP

Vini di Sicilia
ELORO DOP

ELORO DOP Il Rosso (titolo alcolometrico volumico totale minimo 12% vol.) è rubino, talvolta con riflessi violetti o granati, profumo franco e robusto, leggermente etereo, e sapore amarognolo, sapido, fresco e tannico, con un gradevole retrogusto asciutto. Il Rosato (11,5% vol.) è rosa grigio con riflessi granati, odore delicato con aroma di frutta e sapore…

Continua a leggere

Vini di Sicilia
TERRE SICILIANE IGP

Il bianco (titolo alcolometrico volumico totale minimo 10,50% vol.) è color giallo paglierino più o meno intenso, con odore fine, elegante e gusto da secco a dolce, equilibrato e caratteristico. Il rosso (11% vol.) si presenta color rosso rubino più o meno intenso, abbinato a odore gradevole, fine e con un sapore armonico, che va…

Continua a leggere

Vini di Sicilia
SALEMI IGP

I vini a Indicazione Geografica Protetta “Salemi” bianchi si presentano color giallo paglierino, accompagnato da un intenso profumo fruttato e un sapore da secco a dolce, tipico e sapido. Il Rosso ha color rubino, emana un odore complesso, fruttato con un gusto da secco a dolce, armonico e tipico. La tipologia Rosato, invece, è di…

Continua a leggere

Vini di Sicilia
AVOLA IGP

I vini “Avola” bianchi si presentano con un colore giallo paglierino più o meno intenso, che si combina con un profumo fine, elegante e un sapore secco ed equilibrato. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo è pari a 11,00% vol. La variante rosso si caratterizza per un colore rosso rubino, di intensità variabile, accompagnato da…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.