Amaretti PAT Sicilia

Prodotto Agroalimentare Tradizionale della Sicilia (Comune di Villarosa)

Pralina arricciata nella parte superiore.

Descrizione delle metodiche di lavorazione e stagionatura

Gli amaretti siciliani vengono preparati con mandorle tritate, di cui una parte amare, albumi e zucchero. La parte iniziale della lavorazione è eseguita con l’impastatrice, amalgamati tutti gli ingredienti, si prosegue a mano.

Elementi che comprovino che le metodologie siano state praticate in maniera omogenea e secondo
regole tradizionali per un periodo non inferiore ai 25 anni

La tradizionalità di questo prodotto, tramandato da diverse generazioni, è stata comprovata da diversi giornali, tra i quali il “Giornale di Sicilia”, a livello regionale, la rivista “Dove” a livello mondiale.

Territorio di Produzione

Castellana Sicula

Provola Siciliana PAT

La provola siciliana assieme al caciocavallo è uno dei formaggi più antichi dell’isola. Essa differisce dal caciocavallo per pezzatura, forma, e dal punto di vista tecnologico, per una ridotta durata della salatura e della stagionatura.

Leggi di +

Fava larga di Leonforte PAT

Fava Leonfortese o fava turca, fresca o secca. Questo legume, conosciuto anche come “carne dei poveri”, è un valido sostituto alla carne in quanto ricco di “proteine”, le quali si sa, sono necessarie per l’organismo.Le sue origini albergano proprio nella zona di “Leonforte”, in provincia di Enna e per merito delle sue peculiarità è un…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.