Vini del Piemonte
BARBERA DEL MONFERRATO SUPERIORE DOP

La Denominazione di Origine Protetta “Barbera del Monferrato Superiore” identifica un’unica e particolare tipologia di vino rosso, prodotto esclusivamente in Piemonte.

Uvaggio

Il vino Barbera di Monferrato Superiore deve contenere per almeno l’85% uve provenienti da vitigni di Barbera. Il restante 15% è composto da Freisa, Grignolino e Dolcetto, che possono essere utilizzati sia singolarmente che congiuntamente.

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

La Barbera del Monferrato Superiore è un vino rosso dal colore rubino, che invecchiando tende al granato. È portatore di un odore intenso e caratteristico che con il tempo vira verso l’etereo. L’invecchiamento, se protratto per una durata adeguata, incide positivamente anche sul sapore, che da asciutto, tranquillo e corposo, si fa armonico, gradevole e di gusto pieno. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo è di 13,00% vol.

Zona di produzione delle uve

La zona di produzione coincide con l’intera provincia di Asti e con le zone dell’Alto Monferrato e del Basso Monferrato, in provincia di Alessandria.

Specificità e note storiche

Il legame tra questo vino e il territorio di produzione è particolarmente forte e risalente, vista anche l’ampia produzione. La sede ideale per la Barbera di Monferrato Superiore sono i terreni collinari, caratterizzati da clima temperato tendente al caldo, poco ventoso e a media piovosità. Per la produzione vengono selezionati i grappoli più maturi e il vino viene affinato in cantina per almeno 14 mesi, di cui almeno 6 in botti di legno.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE BARBERA DEL MONFERRATO SUPERIORE DOP

Vini del Piemonte
COLLINE SALUZZESI DOP

Il vino rosso Colline Saluzzesi, nella sua versione base, ha un piacevole aspetto rosso rubino, abbinato ad un odore fruttato e vinoso, molto caratteristico e intenso. Al gusto risulta fresco, secco, fruttato e altrettanto caratteristico. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo è di 11,5% vol. Le produzioni che riportano in etichetta il vitigno, invece, si…

Leggi di +

Vini del Piemonte
GHEMME DOP

Il Ghemme è un vino rosso dalla tonalità rubino, impreziosita da riflessi granata. Il profumo è caratteristico, assolutamente fine, gradevole ed etereo. Il sapore è asciutto, sapido e armonico, con un piacevole fondo amarognolo. Raggiunge un titolo alcolometrico volumico totale minimo di 12,00% vol. La variante Riserva, invece, si presenta di un intenso rosso rubino…

Leggi di +

Vini del Piemonte
PINEROLESE DOP

Il Pinerolese rosso (titolo alcolometrico volumico totale minimo 10% vol.) ha un aspetto rubino più o meno intenso, associato ad odore caratteristico e vinoso e a un sapore asciutto e armonico. Il rosato (10% vol.) ha una colorazione che spazia dal rosato al rubino chiaro, con un odore delicato, gradevole e vinoso e un gusto…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *