Vini del Piemonte
BARBERA D’ALBA DOP

Alla Denominazione di Origine Protetta “Barbera d’Alba” appartengono due tipologie di vini: Barbera d’Alba base e superiore.

Uvaggio

I vini, entrambi rossi, sono composti, per una quota tra l’85% e il 100%, da uve provenienti da vigneti composti dal vitigno Barbera. Eventualmente è ammessa anche la presenza di Nebbiolo, per una quota massima del 15%.

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

Il Barbera d’Alba (titolo alcolometrico volumico totale minimo 12% vol.) ha un colore rosso rubino abbinato ad un profumo fruttato e caratteristico e a un sapore asciutto, sapido e armonico. La variante Superiore (12,5 vol.) manifesta sempre una tonalità di colore rosso rubino, affiancata a un profumo fruttato e caratteristico, impreziosito da sentori di legno; anche il sapore si conferma asciutto, sapido e armonico.

Zona di produzione delle uve

La zona di produzione è quella particolare e cangiante delle Langhe, delle lingue di terra che si estendono in un vivace gioco di profili, modulati dal mutare delle stagioni, nel territorio di Langa e Roero.

Specificità e note storiche

Considerato in passato un vino “rustico”, ha avuto una storia evolutiva nelle tecniche di vinificazione, che nel tempo ne hanno migliorato notevolmente le qualità. Attualmente è considerato un vino di media longevità e buona struttura che resiste al tempo e conferma i caratteri più originali di una terra e di un vitigno di particolare prestigio.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE VINO BARBERA D’ALBA DOP

Vini del Piemonte
BARBERA DEL MONFERRATO DOP

Il Barbera del Monferrato base (titolo alcolometrico volumico totale minimo 11,5% vol.) ha un colore rosso rubino più o meno intenso; l’odore è vinoso e caratteristico; il sapore è asciutto, mediamente di corpo e vivace. Nella versione frizzante invece (11,5% vol.) il colore rosso rubino, più o meno intenso, è arricchito da una spuma fine…

Leggi di +

Vini del Piemonte
RUBINO DI CANTAVENNA DOP

Alla vista, il vino Rubino di Cantavenna si presenta proprio in una gradevole colorazione rubino chiaro, impreziosita da riflessi granati. Le note olfattive rivelano un odore vinoso, venato da un leggero profumo caratteristico e gradevole, con elementi speziati e di frutti rossi. Al palato risulta asciutto, armonico e pieno. Il titolo alcolometrico volumico minimo totale…

Leggi di +

Vini del Piemonte
CISTERNA D’ASTI DOP

Il Cisterna d’Asti si presenta in una intensa tonalità rosso rubino. Ha un profumo altrettanto intenso e caratteristico, con elementi di fruttato. Al gusto risulta vinoso, delicato, armonico e talvolta vivace. Infine, il titolo alcolometrico volumico totale minimo è pari a 11,5% vol. Nella versione Riserva, la colorazione vira verso il granato, proprio a causa…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.