Vini del Friuli Venezia Giulia
ALTO LIVENZA IGP

L’Indicazione Geografica Protetta “Alto Livenza” comprende tre tipologie di vini: bianco (anche nella tipologia frizzante), rosso (anche frizzante e novello), e rosato (anche frizzante).

Uvaggio

I vini ad indicazione geografica tipica “Alto Livenza”, con indicazione di vitigno, devono essere ottenuti, per almeno l’85%, da uve provenienti dai corrispondenti vigneti, idonei alla coltivazione rispettivamente per le province di Treviso e Pordenone. Possono concorrere, da sole o congiuntamente le uve di altri vitigni, anche essi idonei alla coltivazione per le rispettive province di Treviso e Pordenone, fino ad un massimo del 15%.

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

I vini IGP “Alto Livenza” bianco e bianco frizzante hanno un colore che varia dal giallo chiaro con riflessi verdognoli al giallo carico. Emanano profumi complessi e presentano un’eccellente sapidità, dal finale fresco e vivace. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo è pari a 9,00 % vol. Le varietà rosso e rosso frizzante presentano un colore rubino con riflessi violacei; i profumi sono molto complessi, con note di frutti rossi e sfumature di vaniglia. Il sapore è di eccellente sapidità, con una struttura caratterizzata da morbidezza e rotondità, sostenuta da una tannicità dolce ma non aggressiva. Il titolo alcolometrico minimo è di 9,50 % vol. Il rosato ed il rosato frizzante hanno un titolo alcolometrico minimo pari a 9,00 % vol., mentre la varietà novello presenta un titolo alcolometrico pari a 11% vol.

Zona di produzione delle uve

La zona di produzione è divisa tra Veneto e Friuli Venezia Giulia, a nord del Fiume Livenza. Un’area caratterizzata da clima mite, dovuto alla presenta dei rilievi carsici e dolomitici e a quella del mar Adriatico.

Specificità e note storiche

La fama dell’indicazione geografica “Alto Livenza” testimonia il legame di questi vini con il territorio di produzione che ha permesso loro di essere rinomati sia nel mercato locale, sia in alcuni Paesi Europei come la Germania e l’Inghilterra.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE vino ALTO LIVENZA IGP

Vini del Friuli Venezia Giulia
LISON PRAMAGGIORE DOP

Tutti i vini Lison Pramaggiore si distinguono per l’ottima struttura e il buon equilibrio acido. Inoltre, liberano profumi intensi di frutta fresca, che gli regalano spiccata personalità. I vini rossi si presentano in una colorazione che spazia dal rubino al granato e hanno buona struttura e consistenza sapida. Sia nell’odore che nel gusto, emergono inconfondibili…

Leggi di +

Vini del Friuli Venezia Giulia
FRIULI GRAVE DOP

I vini Friuli Grave hanno caratteristiche variegate ma con tratti comuni. I vini bianchi (10,5-11,5% vol.), ad esempio, risultano freschi, fruttati e sapidi, con buona acidità. I rossi (11-11,5% vol.) si presentano aromatici e profumati, con la tendenza a diventare più strutturati con l’invecchiamento. Nelle varianti frizzanti è possibile apprezzare un perlage sottile e persistente,…

Leggi di +

Vini del Friuli Venezia Giulia
LISON DOP

Entrambe le tipologie di Lison si presentano con una tonalità giallo paglierino, la cui intensità può essere variabile e talvolta accompagnata da riflessi che spaziano dal verdognolo al dorato. È un vino dall’odore caratteristico e gradevole, con note floreali e di frutta fresca, abbinato ad un sapore asciutto e vellutato, che può presentare anche un…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *