Tirotto PAT

Prodotto Agroalimentare Tradizionale della LIGURIA

Prodotto a base di farina di grano e patate, dalla forma tirata e arrotolata leggermente, può essere condito (pane speciale) e non.

Zona di produzione: Sassello e territorio della val Bormida

Curiosità: Il paese di Sassello, l’antica Salsole, in provincia di Savona, sembra essere stato già abitato dai tempi della preistoria, come dimostrano ritrovamenti litici. Intorno all’anno mille la sua storia è legata a quella dell’impero di Sassonia e nel Medioevo i Trovatori dedicarono più canzoni alla bellezza delle dame locali che non alle qualità d’arme dei suoi cavalieri. Ricco di emergenze storico naturalistiche, Sassello è stato insignito della Bandiera arancione testimone dell’alta qualità ambientale.

L’eccellente composizione oligominerale dell’acqua e la purezza dell’aria sono fattori fondamentali per la riuscita del pane qui prodotto, il tirotto. Il nome deriva dal nome del pane detto tira, di forma arrotolata che prima della cottura viene leggermente tirato. Il tirotto è un pane speciale e ne esistono diverse tipologie: tirotto comune, senza grassi aggiunti; tirotto all’olio, con aggiunta di olio; tirotto di patate, arricchito di olio e patate.

Confettura di Frutti di Bosco PAT

Belli, colorati, dolci frutti spontanei, doni del bosco: colti e apprezzati dall’uomo da sempre, sin dall’epoca preistorica. Si prestano a essere consumati al naturale arricchiti di limone ed eventuale zucchero, o trasformati in liquori o sciroppi, o ancora in gelatine e marmellate. L’entroterra e la zona montana della Liguria sono da sempre area di produzione di frutti…

Leggi di +

Limoni di Monterosso PAT

Il particolare ambiente nel quale questi agrumi vivono conferiscono al limone di Monterosso delle particolari proprietà, come la fragranza, il profumo ed un affinamento dell’aroma e del gusto. Particolare ed unico è anche il gusto di questo frutto, che lo rende gradevole anche da assaporare direttamente, come se fosse un’arancia, caratterizzato da un sapore dolce-acido…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *