Taralli neri con vincotto PAT

Prodotto Agroalimentare Tradizionale della Puglia

Peperati, pupurat

taralli neri al vincotto sono un dolce tipico della cucina tradizionale foggiana: in passato venivano preparati in occasioni speciali come fidanzamenti e matrimoni.

La forma è più o meno circolare, del diametro di 15-20 centimetri, e dello spessore di 2-3 centimetri; sono molto friabili, profumati e speziati (chiodi di garofano e canella) ed hanno un colore marrone scuro tendente al nero conferito dall’ingrediente principale, il vincotto, con cui vengono preparati molti dolci della tradizione pugliesi

INGREDIENTI PER LA RICETTA

  • 500 g di farina
  • 150 g di zucchero
  • 100 g di vincotto
  • 75 g di cioccolato fondente
  • 50 g di mandorle
  • 50 g di olio extravergine d’oliva
  • 75 g di cacao amaro
  • 250 ml di latte
  • 1 cucchiaino di bicarbonato (per la lievitazione)
  • mezzo cucchiaino di miele
  • buccia grattugiata di mezza arancia
  • buccia grattugiata di 1 mandarino (o limone)
  • cannella in polvere (un pizzico)
  • chiodi di garofano in polvere (un pizzico)

PREPARAZIONE TARALLI NERI AL VINCOTTO

Riscaldare il vincotto in un tegamino a fuoco molto basso; tostare e tritare le mandorle, ridurre a scaglie il cioccolato fondente; disporre la farina a fontana sul piano da lavoro e versare al centro il vinocotto caldo, il cioccolato a scaglie, le mandorle e tutti gli altri ingredienti nelle quantità sopra indicate, amalgamare il tutto con le mani e lavorare l’impasto fino ad ottenere un composto liscio, omogeneo e consistente; aggiungere altro vincotto se necessario.

Stendere l’impasto sul piano da lavoro infarinato facendolo rotolare fino a formare un cordone del diametro di circa 2-4 centimetri; tagliare trasversalmente la forma ottenuta in pezzi lunghi 15 centimetri; unire le estremità di ogni pezzo in modo da formare delle ciambelle; premere per sigillare il punto di giunzione dell’anello.

Prendere un tegame da forno, ungere la base con dell’olio e disporre le ciambelle avendo cura che siano distanti l’una dall’altra. Cuocere in forno caldo a 160-180° per circa 15 minuti. Raffreddare e servire. I taralli neri al vincotto si conservano bene in sacchetti di plastica per alimenti e si ammorbidiscono il giorno seguente alla cottura

Fonte @puglia.com Vedi RICETTA

Territorio

Provincia di Foggia

Focaccia barese PAT

La focaccia tipica barese è un prodotto lievitato da forno tipico della Puglia e diffuso specialmente nelle province di Bari, Barletta-Andria-Trani e Taranto, dove la si può trovare abitualmente nei panifici. Nasce, probabilmente ad Altamura o Laterza, come variante del tradizionale pane di grano duro, probabilmente dall’esigenza di sfruttare il calore iniziale forte del forno…

Leggi di +

Cupeta salentina PAT Puglia

Uno dei dolci pugliesi tipici natalizi è la copeta o cupeta, come è più comunemente indicato per via delle sue origini salentine. Rientra tra i dolci natalizi pugliesi con mandorle che ogni famiglia adagia sulla tavola delle feste per deliziare il palato con le sue noti zuccherate e l’anima croccante che la contraddistingue. La copeta pugliese è simile al torrone e gli ingredienti principali della ricetta…

Leggi di +

Orecchiette PAT Puglia

Orecchiette Forma rotondeggiante, colore giallo dorato. Impasto della semola di grano duro con acqua e uova (circa 100-200 g di uova/Kg di semola). Taglio e formazione dell’orecchietta a mano; essiccazione all’aria.

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *