Sentiero Italia CAI PIEMONTE 01° Tappa Garessio – Ormea

SI-E01 Alla scoperta del Piemonte più elevato

Garessio – Ormea Prima tappa in territorio piemontese, collega i due centri più importanti dell’Alta Val Tanaro: Garessio e Ormea. Si percorre inizialmente il centro storico di Garessio fino ad una rotonda appena oltre l’antica ferrovia Ceva-Ormea. Si svolta a sinistra e, poco oltre, ancora a sinistra in un sottopasso della ferrovia. Si prosegue poi lungo la pista ciclabile e pedonale, in alcuni tratti asfaltata, in altri sterrata, che corre lungo la riva destra del fiume Tanaro, fino alla borgata Garei di Barchi. Il ponte che attraversava il Tanaro è stato distrutto dall’alluvione dell’ottobre 2020. Occorre procedere su strada asfaltata lungo il Tanaro fino ad una piccola via a destra che si avvicina al fiume e lo supera su un ponte pedonale. Al di là del fiume si prende a destra sulla SS28 fino alla piazzetta della borgata Nasagò da cui parte, a sinistra in salita, il sentiero in direzione di Eca.. Nei pressi della chiesa di San Giacomo si incrocia la Balconata di Ormea. Si procede lungo l’itinerario attraverso le borgate di Vacieu, Carià, Albra, Villaro e Lunghi. Poco prima delle case di Airola inizia il sentiero che, a sinistra e in discesa, porta a Ormea.

Informazioni tecniche

  • Distance 19.7 km
  • Departure Garessio (620 m)
  • Arrival Ormea (757 m)
  • Dislivello + 832 m
  • Dislivello – 670 m
  • Maximum altitude 1176 m
  • Minimum altitude 582 m

Altimetria in Wikiloc

Fonte @CAI.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.