Sentiero Italia CAI Veneto B05 Rifugio Ospitale – Misurina

SI-B05 Alla scoperta delle montagne del Veneto

N.B. La traccia è in fase di verifica da parte delle sezioni CAI locali e non è garantita la percorribilità completa. Si consiglia di prestare molta attenzione.

Rifugio Ospitale – Misurina Con questa tappa di media lunghezza e dislivello si aggira il Gruppo del Cristallo attraversando una parte del comprensorio sciistico di Cortina d’Ampezzo. Dal Rifugio Ospitale si imbocca la valle boscosa che si inoltra ai piedi dei versanti sudoccidentali del Cristallo. Anche sul versante opposto si possono osservare importanti vette dolomitiche come il Pomagagnon. Sempre in salita si procede fino a incrociare i primi impianti sciistici da cui si scende sul valico stradale di Passo Tre Croci. Dopo un breve tratto lungo la statale, si imbocca il sentiero sulla sinistra che sale alla Forcella Popena, costeggiando i versanti sudorientali del Gruppo del Cristallo. Dall’ultimo colle di giornata rimane la diescesa verso l’abitato di Misurina con il suo bel lago.

Informazioni tecniche

  • Distance 17 km
  • Departure Albergo Rifugio Ospitale (1509 m)
  • Arrival Misurina (1772 m)
  • Dislivello + 1101 m
  • Dislivello – 838 m
  • Maximum altitude 2208 m
  • Minimum altitude 1487 m

Altimetria in Wikiloc

Fonte @CAI.it

Sentiero Italia CAI Lombardia D30N Tirano Stazione – Rifugio Schiazzera

Tirano Stazione – Rifugio Schiazzera Questa tappa è caratterizzata da un dislivello notevolissimo che sfiora i 2000 metri positivi. Dalla città di Tirano si segue inizialmente la vecchia mulattiera che porta alla Frazione di Roncaiola passando tra gli ultimi vigneti del versante Retico della Valtellina. Dopo la frazione il percorso segue prima un ripido sentiero…

Leggi di +

Sentiero Italia CAI Puglia R13 Melfi – Candela

Melfi – Candela Si torna a procedere verso nord ovest parallelamente alla costa adriatica con una tappa lunga e caratterizzata da un dislivello ridotto, ma significativo. Da Melfi, dopo una breve discesa si sale fino alla cima del Monte Perrone da cui si procede in direzione del crinale che delimita la Valle dell’Ofanto. Dopo aver…

Leggi di +

Appia Regina Viarum
2° Tappa

Albano Laziale, come dimostrato da alcune evidenze scoperte (Montagnano, Colle Cappuccino, nei pressi dell’omonimo lago ecc.), fu frequentata già in tempi remoti. A parte la leggenda su Ascanio e presenze dell’epoca del bronzo (villaggio palafitticolo delle Macine) può ritenersi che intorno all’VIII secolo a.C. iniziarono a stabilirsi diversi nuclei meglio organizzati e, fra l’altro,…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *