Coppiette di cavallo, bovino, suino PAT Lazio

Prodotto Agroalimentare Tradizionale del Lazio

Carne magra di suino, bovino (anche di pura razza Maremmana e relativi incroci) ed equino, essiccata ed aromatizzata con peperoncino, semi di finocchio, aglio, rosmarino e vino bianco. Il prodotto presenta la caratteristica forma irregolare a listarelle più o meno grandi e colore da rosso vivo a marrone scuro. Generalmente confezionata in vaschette o in buste per alimenti. Si segnala anche la produzione di coppiette ottenute dalla lavorazione di carne di asino opportunamente essiccate ed aromatizzate.

Elementi di tradizionalità del processo produttivo

Utilizzo di tagli selezionati sia di spalla, prosciutto sia muscoli addominali. Le listarelle possono essere tagliate in diverse dimensioni e poste ad essiccare con aria calda in apposito locale. Tradizionalmente il condimento viene effettuato con sale, semi di finocchio e peperoncino, ma possono essere impiegati altri condimenti come vino bianco, rosmarino e l’aglio.

Storia tradizionale del Prodotto

Prodotto storico plurisecolare del Lazio. Diffuso come pasto rapido dei lavoratori e come pasto da taverna. Storica presenza nelle norcinerie e nelle enoteche locali. In alcuni paesi è ancora diffusa l’abitudine di realizzare le coppiette in casa. Nel paese di Marcellina (RM), nella prima decade del mese di maggio, parallelemente ai festeggiamenti dedicati alla Madonna delle Ginestre, giunti all’87° edizione, si svolge la Sagra delle Coppiette, organizzata dal Comitato dei Butteri.

AREA DI PRODUZIONE

Tarano(RI), Albano Laziale(RM), Frascati(RM), Genzano di Roma (RM), Marcellina (RM), Monterotondo(RM), Guarcino (FR), Acquapendente (VT), Viterbo (VT)

Capocollo o Lonza PAT Lazio

Salume di peso variabile da 1,2 a 2 kg che presenta colore interno rosso screziato bianco e forma è cilindrica. Il processo di preparazione prevede la rifilatura del taglio, la salatura ed il condimento con sale, pepe, aglio ed eventualmente peperoncino e noce moscata. Prima della stagionatura, che dura circa 2 mesi, è prevista, presso…

Leggi di +

Guanciale Amatriciano PAT

Dalla caratteristica forma triangolare, il guanciale amatriciano è tra i PAT – Prodotti Agroalimentari Tradizionali, con il suo sapore intenso e deciso e il tipico colore bianco nella parte grassa e rosso vivo nella parte magra.

Leggi di +

Asparago delle acque albule di Tivoli e Guidonia Montecelio PAT Lazio

Nell’antichità era già apprezzato in cucina dai greci e dai romani, che nei loro scritti ne hanno lasciato numerose testimonianze. Tra i romani fu Catone, nel suo De agru cultura intorno al 200 a.c. ad illustrarne la coltivazione con molta chiarezza alpunto che possiamo dire che le tecniche di allora non erano molto diverse da…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.