– Eccellenze Italiane Regionali

I prodotti tipici della Puglia spaziano in tutti i settori dell’attività agricola alimentando itinerari enogastronomici fra i più suggestivi e originali. La coltura più diffusa, assieme alla vite, è senz’altro l’olivo e dall’olivo derivano alcuni dei principali prodotti tipici di Puglia, vantando la regione la più elevata produzione di olio extravergine di oliva.

Italia
MOZZARELLA STG
Quando è immessa al consumo, la mozzarella ha una forma sferoidale con un peso variabile dai 20 ai 250 g. Il colore è bianco latte …
Puglia
ARANCIA DEL GARGANO IGP
La conformazione dei terreni in cui le arance sono coltivate è calcarea. Dopo l’innesto, alle piante viene data una forma comunemente denominata “cupola”. La tipologia …
Puglia
BURRATA DI ANDRIA IGP
Quando è immessa al consumo, la Burrata di Andria è di colore bianco latte e la pasta è contenuta all’interno di un involucro di circa …
Puglia
CACIOCAVALLO SILANO DOP
Il Caciocavallo Silano è un formaggio DOP prodotto in varie regioni dell’Italia Meridionale. Il formaggio è semiduro a pasta filata e si ottiene esclusivamente con …
Puglia
CANESTRATO PUGLIESE DOP
Il Canestrato Pugliese ha una forma cilindrica a facce piane (di diametro da 25 a 34 cm), con uno scalzo leggermente convesso di altezza variabile …
Puglia
CARCIOFO BRINDISINO IGP
La metodologia di coltivazione del Carciofo Brindisino è ampiamente descritta all’articolo 5 del medesimo disciplinare. La coltivazione ha un ciclo biennale e quella del carciofo …
Puglia
CIPOLLA BIANCA DI MARGHERITA IGP
Per coltivare la Cipolla Bianca, il disciplinare prevede che la semina inizi ad agosto e termini a febbraio. I terreni sono irrigati secondo l’andamento delle …
Puglia
CLEMENTINE DEL GOLFO DI TARANTO IGP
Le Clementine del Golfo di Taranto IGP sono esclusivamente i frutti di clementine derivanti dalla specie “C. clementine Hort. ex Tanaka”, nelle varietà: “Comune”, “Fedele”, …
Puglia
COLLINA DI BRINDISI DOP
L’olio extravergine Collina di Brindisi ha un colore dal verde al giallo e un sapore di fruttato, con una leggera percezione di amaro e piccante. …
Puglia
DAUNO DOP
Le caratteristiche dell’olio extravergine variano in base alla menzione geografica aggiuntiva. Il Tavoliere (ottenuto dalla varietà Provenzale in misura pari ad almeno l’80%) ha un …
Puglia
I suoi Vini DOP
La Puglia, regione che è caratterizzata sia da aree collinari che pianeggianti, possiede tanti fattori utili proprio per la produzione di questa bevanda alcolica: il …
Puglia
LA BELLA DELLA DAUNIA DOP
Il disciplinare, all’articolo 4, descrive tutte le caratteristiche colturali tipiche della zona di produzione. La raccolta avviene direttamente dall’albero, a partire dal 1 ottobre, e …
Puglia
LENTICCHIA DI ALTAMURA IGP
La coltivazione della “Lenticchia di Altamura” non può essere abbinata ad altre coltivazioni di legumi per non alterarne le qualità organolettiche. La semina inizia a …
Puglia
MOZZARELLA DI BUFALA CAMPANA DOP
Al consumo, la Mozzarella di Bufala Campana, oltre a quella tondeggiante, può assumere diverse forme come le trecce, le ciliegine, i nodini e i bocconcini. …
Puglia
MOZZARELLA DI GIOIA DEL COLLE DOP
Al sapore le note prevalenti sono di latte delicatamente acidulo, con piacevole retrogusto di fermentato, più intenso nel formaggio appena prodotto, le note odorose prevalenti …
Puglia
OLIO DI PUGLIA IGP
Il disciplinare Olio di Puglia IGP prevede l’obbligo di raccolta delle olive direttamente dall’albero (manuale, agevolata o meccanica) nel periodo tra l’inizio dell’invaiatura – (Indice …
Puglia
PANE DI ALTAMURA DOP
Il procedimento di panificazione del Pane di Altamura è descritto nel dettaglio nel disciplinare di produzione. Gli ingredienti utilizzati sono il lievito madre, ottenuto con …
Puglia
PATATA NOVELLA DI GALATINA DOP
La Patata Novella di Galatina DOP è un tubero dalla varietà “Sieglinde” della specie “Solanum tuberosum L”. Quando è immessa al consumo, la patata è …
Puglia
RICOTTA DI BUFALA CAMPANA DOP
La Ricotta di Bufala, terminato il suo processo di elaborazione, è color bianco porcellana e priva di crosta. Presenta un sapore delicato al gusto di …
Puglia
TERRA D’OTRANTO DOP
La coltivazione deve avvenire con sistemi di potatura tradizionali e la densità massima è di 400 piante per ettaro. L’olio extravergine Terra d’Otranto è di …
Puglia
TERRA DI BARI DOP
Quando è immesso al consumo, l’Olio Terra di Bari presenta delle differenze che si distinguono in base alla menzione geografica e alla varietà di olive. …
Puglia
TERRE TARENTINE DOP
Quando è immesso al consumo, l’olio extravergine è di colore giallo-verde, ha un sapore fruttato con media sensazione di amaro e leggera sensazione di piccante. …
Puglia
UVA DI PUGLIA IGP
I terreni dove l’uva è coltivata sono ben drenati, permeabili e indenni da possibili attacchi di parassiti e virus. I vigneti sono allevati con la …

L’Italia è il Paese con il maggior numero di prodotti agroalimentari a denominazione di origine e a indicazione geografica riconosciuti dall’Unione europea. Ben 836 prodotti che contribuiscono a rendere l’Italia un Paese unico al mondo.

Una storia di Controllo e Sicurezza

Il Ministero si impegna quotidianamente, in sinergia con i Consorzi e gli Organi di Controllo, a garantire ai consumatori la qualità prevista nei disciplinari di produzione, attraverso controlli sulla filiera, lotta alla contraffazione, lavoro a fianco dell’intero Ecosistema. INDICAZIONE GEOGRAFICA PROTETTA

Una storia di Cultura e Tradizione

Dietro ognuno di questi prodotti vi è una storia di cultura, tradizione e trasmissione di un sapere antico legato ai territori. Il cibo per il nostro Paese costituisce un patrimonio non solo produttivo, ma anche culturale da esplorare. DENOMINAZIONE DI ORIGINE PROTETTA

Una storia di Qualità e Sostenibilità

Materie di prima scelta, processi ben identificati, eco-sostenibilità, rispetto della biodiversità, sono alcuni degli ingredienti che conferiscono a questi prodotti una qualità unica, riconosciuta da tutto il mondo. SPECIALITÀ TRADIZIONALE GARANTITA