Puglia
PATATA NOVELLA DI GALATINA DOP

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE PATATA NOVELLA DI GALATINA DOP

PATATA NOVELLA DI GALATINA DOP

La Patata Novella di Galatina DOP è un tubero dalla varietà “Sieglinde” della specie “Solanum tuberosum L”. Quando è immessa al consumo, la patata è di colore ruggine cioccolato e la polpa ha una consistenza soda con una forma ovale e/o allungata.

Metodo di coltivazione

Il terreno è arato in profondità e preparato dal 1 agosto al 30 settembre. La semina inizia dal 20 novembre fino a fine febbraio. I tuberi sono impiantati interi o tagliati e posti ad una distanza sulla fila pari a 20 e 30 cm e fra le file ad una distanza compresa fra 60 e 80 cm. La raccolta dei tuberi inizia a marzo e finisce a giugno ed è eseguita con l’ausilio di mezzi meccanici. La produzione massima è di 400 quintali per ettaro. Subito dopo la raccolta i tuberi non possono essere lavati e sono conservati per un massimo di 30 giorni.

Legame tra il prodotto e il territorio

Le caratteristiche organolettiche della patata sono favorite dagli aspetti climatici. Il terreno ricco di fosforo e ferro e il clima mite della zona di produzione contribuiscono ad una maturazione della patata in maniera naturale. La patata raggiunge il suo pieno sviluppo acquisendo note distintive come la ricchezza di amido e il poco contenuto di “sostanza secca”.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINA PATATA NOVELLA DI GALATINA DOP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.