Zucchina sarzanese PAT Toscana

Prodotto agroalimentare tradizionale della regione Toscana

Zucchina alberello di Sarzana

Zucchina di piccole dimensioni, liscia, di colore verde chiaro. La varietà originale non viene più utilizzata ma viene seminata una varietà chiamata “Sarzanese del Gargini”, incrociata con la Alberello di Sarzana che gli da maggiore resistenza. Originariamente infatti la Sarzanese non cresceva in altezza ad alberello come ora. E’ una varietà molto apprezzata e diffusa in tutta la lucchesia. Nei mesi estivi diventa verde più chiaro perdendo un pò di prezzo che risale però in autunno. La zucchina sarzanese è conosciuta in Lucchesia anche sotto il nome di “genovese”.

La pianta è molto produttiva e viene coltivata in pianura vicino al mare. E’ una cv molto produttiva che fornisce frutti di ottima qualità anche se di dimensioni più ridotte rispetto ad altre varietà locali. È molto suscettibile all’oidio.

Tradizionalità

L’epoca di raccolta va da maggio a ottobre. Viene utilizzata nei modi classici: lessata, fritta, trifolata e per la preparazione di frittate. Questa varietà è inserita nell’elenco per la tutale e la valorizzazione delle razze e varietà locali (L.R. n°64/04).

Produzione: Non ci sono produttori professionisti ma soltanto qualche hobbista, per questo non è possibile stimarne il quantitativo prodotto.

Territorio interessato alla produzione:

Versilia, provincia di Lucca.

Salame di maiale e pecora PAT Toscana

Ha forma cilindrica e allungata. Per la preparazione si impiegano carni di maiale e di pecora massese o sarda. Del maiale si utilizzano la spalla, il capocollo e le rifilature del prosciutto; della pecora (circa il 30%) la parte posteriore, che viene completamente ripulita dalle parti grasse e dalle nervature. La carne, macinata fine, viene…

Continua a leggere

Aglione della Valdichiana PAT Toscana

Si tratta di un aglio gigante dal caratteristico aroma privo di allina e dei suoi derivati, ed ha un caratteristico profumo piccante, molto più delicato di quello dell’aglio tradizionale. È di colore bianco tendente all’avorio con forma quasi sferica leggermente schiacciato ai poli, possiede generalmente al suo interno sei bulbilli che si presentano separati e…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *