Vini di Puglia
MATINO DOP

Nella Denominazione di Origine Protetta “Matino” rientrano gli omonimi vini Rosato e Rosso.

Uvaggio

Il vitigno prevalente le cui uve sono utilizzate per la produzione dei vini Matino è il Negroamaro. A questo si possono unire, entro il limite del 30%, anche i vitigni Malvasia nera e Sangiovese.

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

Il Matino rosso si presenta con un aspetto color rubino, che invecchiando si arricchisce di riflessi arancioni. L’odore è vinoso, abbinato ad un sapore asciutto e armonico. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo è di 11,5% vol. Stesso titolo alcolometrico anche per il Matino rosato, che ha una colorazione rosa intenso, su cui, dopo il primo anno, si innestano riflessi giallo oro. Anche in questa tipologia l’odore è vinoso, ma più leggero, e il sapore asciutto e armonico.

Zona di produzione delle uve

La zona di produzione del Matino è piuttosto circoscritta, e si trova per intero all’interno della provincia di Lecce. Il clima che la caratterizza presenta forti escursioni termiche, con inverni miti ed estati calde.

Specificità e note storiche

I luoghi dove nascono i vini Matino rappresentano una delle aree con la più antica tradizione vitivinicola in Italia. Inoltre, dal 1930, questa zona fa parte di una regione (la Puglia) che è seconda, nel paese, per quantità di vino prodotta.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE MATINO DOP

Vini di Puglia
LEVERANO DOP

Il “Leverano” rosso (titolo alcolometrico volumico totale minimo 11,5% vol.) ha colore dal rubino al granato, con riflessi aranciati nella variante Riserva (12,5% vol.); l’odore è caratteristico, vinoso e gradevole; il sapore è asciutto, armonico, con un delicato fondo amarognolo. La versione Novello (11% vol.), invece, si distingue per il profumo fruttato e il gusto…

Leggi di +

Vini di Puglia
MURGIA IGP

Il Murgia bianco si presenta con colore giallo paglierino più o meno intenso, all’olfatto è fruttato ed il sapore è tipico, secco, sapido. Il rosso presenta alla vista un colore intenso con sfumature violacee, abbinato a un odore fruttato e complesso e a un sapore armonico e tipico. La versione rosato si caratterizza per il…

Leggi di +

Vini di Puglia
NEGROAMARO DI TERRA D’OTRANTO DOP

Il vino Rosso (titolo alcolometrico volumico totale minimo 12,5% vol.) si presenta in una colorazione rubino, con diversi gradi di intensità, impreziosita da eventuali riflessi che invecchiando tendono al granato; l’odore è gradevole e intenso e si abbina ad un sapore pieno e armonico. Nella variante Riserva (13% vol.) si ritrovano le stesse caratteristiche organolettiche…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.