Vini dell’Umbria
COLLI MARTANI DOP

La Denominazione di Origine Protetta “Colli Martani” identifica vini bianchi, rossi e spumante, oltre a produzioni con indicazione di vitigno: Trebbiano, Grechetto, Grechetto di Todi, Sangiovese, Cabernet sauvignon, Merlot, Sauvignon, Chardonnay, Riesling, Vernaccia Nera (o Vernaccia).

Uvaggio

Il Colli Martani bianco è prodotto con il 50% di Trebbiano Toscano, unito ad altri vitigni a bacca bianca non aromatici, coltivabili in Umbria. Per i vitigni Malvasia bianca di Candia e Malvasia bianca lunga è previsto un tetto massimo del 10% (da soli o congiunti). Schema analogo per lo Spumante, che però parte da un 50% di Grechetto, Chardonnay e/o Pinot nero, e per il rosso, che ha un 50% di Sangiovese. Nei vini con indicazione di vitigno, invece, questo deve rappresentare almeno l’85% del totale. In tutte le tipologie, poi, per la quota restante, possono concorrere altri vitigni a bacca di colore analogo, idonei alla coltivazione in Umbria.

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

Il bianco (titolo alcolometrico volumico totale minimo 11% vol) ha un aspetto giallo paglierino con riflessi verdognoli; l’odore è vinoso, delicato e fruttato e si abbina a un sapore sapido, vivace, fresco e armonico. La variante Spumante, invece, è impreziosita da perlage fine e persistente e ha un profumo fruttato e un sapore secco e armonico. Il rosso (11,5% vol), invece, è di una vivace tonalità rubino, più o meno intensa, con odore caratteristico, vinoso e delicato e gusto sapido e asciutto, di buon corpo e leggermente tannico. Le produzioni con indicazione di vitigno si arricchiscono di caratteristiche organolettiche proprie della loro origine, puntualmente specificate nel disciplinare. Su tutte le tipologie, infine, l’invecchiamento in botte può apportare i relativi sentori.

Zona di produzione delle uve

La zona di produzione comprende, anche in parte, tredici comuni umbri, alle pendici dei Monti Martani.

Specificità e note storiche

Il vino è, accanto all’olio, il prodotto di punta della produzione agricola dei Colli Martani, centro dello sviluppo economico dell’area.

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE VINO COLLI MARTANI DOP

Vini dell’Umbria
COLLI PERUGINI DOP

I vini rossi Colli Perugini si distinguono per la colorazione rubino sgargiante, con riflessi porpora e sfumature verso il granato (quando invecchiano). All’olfatto presentano aromi floreali con note di ciliegie e lamponi, spezie dolci e cioccolato. Hanno buona struttura e altrettanto buon tenore di acidità. I vini bianchi, invece, hanno la caratteristica colorazione giallo paglierino,…

Continua a leggere

Vini dell’Umbria
SPELLO IGP

Il bianco (titolo alcolometrico volumico totale minimo 10% vol.) alla vista è color giallo paglierino con riflessi verdognoli, emana un profumo vinoso, delicato, fruttato con gusto sapido, talvolta vivace, fresco, armonico. La tipologia rosso (titolo alcolometrico volumico totale minimo 10% vol.) è di color rosso rubino, vivace, tendente al granato con l’invecchiamento, abbinato a odore…

Continua a leggere

Vini dell’Umbria
LAGO DI CORBARA DOP

Il Rosso (titolo alcolometrico volumico totale minimo 12,5% vol.) è color rubino, e invecchiando tende al granato; l’odore è caratteristico e gradevole e il gusto secco, sapido, armonico e a volte austero. Nella variante Riserva (titolo alcolometrico volumico totale minimo 13% vol.), il profumo è più intenso e fruttato, mentre il sapore acquista pienezza, corposità…

Continua a leggere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.