Vini del Piemonte
BRACHETTO D’ACQUI o ACQUI DOP

“Brachetto d’Acqui” o “Acqui” è una Denominazione di Origine Protetta e garantita che comprende tre tipologie di vini: Brachetto d’Acqui, Brachetto d’Acqui Spumante e Brachetto d’Acqui Passito.

Uvaggio

Viene prodotto per almeno il 97% con uve provenienti da vitigno Brachetto. Il restante 3% può essere composto da uve appartenenti ad altri vitigni ammessi alla coltivazione in Piemonte.

Caratteristiche chimico-fisiche ed organolettiche

Il Brachetto d’Acqui presenta una colorazione di media intensità, nelle tonalità del rosso rubino con tendenza al granato chiaro o rosato. All’olfatto rilascia un odore molto delicato e caratteristico, con un aroma di muschio, mentre il sapore è dolce, morbido e delicato. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo è di 11,50% vol. La versione Spumante ha la stessa colorazione rosso rubino e il medesimo aroma muschiato con sapore dolce e delicato. Il tutto accompagnato da una schiuma fine e persistente. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo è di 12,00% vol. L’Acqui Passito, invece, affianca alle caratteristiche tipiche del vitigno Brachetto un sentore di legno, presente sia nell’odore che nel sapore. Inoltre, ha un titolo alcolometrico volumico totale minimo di 16,00% vol.

Zona di produzione delle uve

La zona di produzione interessa i territori di 26 comuni, divisi tra la provincia di Alessandria e quella di Asti.

Specificità e note storiche

Il Brachetto d’Acqui vive delle influenze dovute alla composizione dei terreni in cui vengono coltivati i relativi vitigni, nella zona di produzione. Si tratta di aree ricche di argilla (nella zona di Nizza Monferrato) o di limo e sabbia (nella zona di Acqui Terme).

SCARICA in formato PDF DISCIPLINARE BRACHETTO d’ACQUI o ACQUI DOP

Vini del Piemonte
CORTESE DELL’ALTO MONFERRATO DOP

Il Cortese dell’Alto Monferrato, anche nella versione Frizzante, presenta una colorazione giallo paglierino chiaro, che in alcuni casi tende al verdolino. Nel Frizzante è accompagnato da una spuma vivace ed evanescente. Il sapore è asciutto, armonico, sapido e gradevolmente amaro, mentre il profumo risulta caratteristico, delicato, molto tenue ma persistente. Nella versione Spumante, si ritrovano…

Leggi di +

Vini del Piemonte
DOGLIANI DOP

Il rosso Dogliani, sia nella versione base che nella variante Superiore si presenta con una colorazione rosso rubino che si accompagna ad un odore caratteristico e fruttato e ad un sapore asciutto, armonico e ammandorlato. Il titolo alcolometrico volumico totale minimo è di 12,00% vol. per il Dogliani e 13,00% vol. per il Dogliani Superiore,…

Leggi di +

Vini del Piemonte
PINEROLESE DOP

Il Pinerolese rosso (titolo alcolometrico volumico totale minimo 10% vol.) ha un aspetto rubino più o meno intenso, associato ad odore caratteristico e vinoso e a un sapore asciutto e armonico. Il rosato (10% vol.) ha una colorazione che spazia dal rosato al rubino chiaro, con un odore delicato, gradevole e vinoso e un gusto…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.