Sentiero Italia CAI PIEMONTE 69° Falmenta – Cannobio

SI-E69 Alla scoperta del Piemonte più elevato

Falmenta – Cannobio L’ultima tappa in territorio piemontese si svolge con dislivello negativo e, salvo alcune brevi risalite, si conclude sulle rive del Lago Maggiore. Da Falmenta si raggiunge il fondo della Val Cannobina che si segue a mezza costa dei suoi versanti esposti a sud fino all’ingresso di Cannobio. In località Sant’Anna merita una breve digressione la visita dell’Orrido di Sant’Anna scavato da torrente Cannobino tra le balze rocciose che chiudono la valle prima di sfociare nel Lago Maggiore.

Informazioni tecniche

  • Distance 13.3 km
  • Departure Falmenta (677 m)
  • Arrival Cannobio (206 m)
  • Dislivello + 294 m
  • Dislivello – 760 m
  • Maximum altitude 687 m
  • Minimum altitude 206 m

Altimetria in Wikiloc

Fonte @CAI.it

Sentiero LIGURIA Tratta 12 variante Nervi – Sturla

Nervi – Sturla La “variante alta” della tappa 12 del Sentiero Liguria risulta, per la sua lunghezza e per il dislivello da affrontare, più impegnativa, ma anche più panoramica ed interessante dal punto di vista escursionistico, rispetto al percorso principale che si sviluppa lungo la linea di costa. Risalite le pendici del Monte Moro si…

Leggi di +

Sentiero Italia CAI Puglia R08 Quasano – Contrada Lama d’Ape

Quasano – Contrada Lama d’Ape Una tappa di media lunghezza e di dislivello trascurabile che procede parallelamente al confine del Parco Nazionale dell’Alta Murgia passando alla base di alcune delle prime piccole elevazioni che fanno da cornice all’altipiano. Sempre in direzione nord ovest e sempre lungo la Ciclabile dell’Acquedotto Pugliese, si esce da Quasano e si…

Leggi di +

Sentiero Italia CAI SICILIA 02° Tappa Erice – Custonaci

Luogo di interesse artistico e storico è il santuario di Maria Santissima di Custonaci, attorno al quale nei secoli si sono concentrati piccoli insediamenti di agricoltori che hanno poi dato vita alla cittadina. Fu costruito intorno al 1500. Un bellissimo rosone decora la facciata della chiesa. Il santuario, custodisce una tela ad olio su tavola…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *