Sentiero Italia CAI Lombardia D36N Rifugio Campo – Rifugio Branca

SI-D36N Le montagne lombarde

Rifugio Campo – Rifugio Branca Si parte dal Rifugio Campo (m. 2000) seguendo le indicazioni per la Baita del Pastore, lasciandoci alle spalle verdi prati adibiti al pascolo e le ultime baite caratteristiche della Val Zebru’. Giunti alla Baita (punto acqua con area picnic) il sentiero si dirama. Dirigendosi a sinistra, la strada prosegue verso il Rifugio Quinto Alpini (m. 2877), storico rifugio del Cai Milano. Situato su uno sperone di roccia alle pendici del ghiacciaio dello Zebru’, il rifugio e’ meta e base d’appoggio per escursionisti, alpinisti e punto di accoglienza del Sentiero Italia. Dirigendosi invece a destra e seguendo i cartelli che indicano il Passo Zebru’ si sale dolcemente lungo il sentiero che, attraversando numerosi ruscelli, abbandona i verdi prati per un paesaggio piu’ brullo e sassoso. Un breve tratto di gradoni rocciosi si supera con l’aiuto di corde metalliche per proseguire poi su sentiero meno pendente, che puo’ presentarsi innevato anche per una parte della stagione estiva. Giunti al Passo Zebru’ (m. 3010), il panorama si estende dal Gran Zebru’ (m. 3857) al ghiacciaio dei Forni fino alle Tredici cime. Si prosegue in discesa verso la Val Cedec; prima in direzione del Rifugio Pizzini (m. 2.706) e poi attraversando il torrente lungo il sentiero che in leggera discesa porta al Rifugio Branca (m. 2493).

Si consiglia di visitare il sito del CAI per tutte le informazioni – Fonte @CAI.it

Informazioni tecniche

  • Distanza: 15,78 km
  • Dislivello positivo: 1.396 m
  • Difficoltà tecnica: Medio
  • Dislivello negativo: 914 m
  • Altitudine massima: 3.003 m
  • Altitudine minima: 1.998 m

Altimetria in Wikiloc

Fonte @CAI.it

Sentiero Italia CAI Sardegna Z10A Vecchia Cantoniera di Sant’Anna – Norghio

Vecchia Cantoniera di Sant’Anna – Norghio Tappa piuttosto lunga e molto articolata che prevede il superamento della dorsale del Montalbo percorrendolo per un buon tratto sulle creste in ambienti tipicamente carsici e con panorami di ampio respiro a 360° e attraversandone tutto il versante meridionale fortemente boscato fino al fondovalle attraversato dalla S.P.45 e dalla…

Leggi di +

Sentiero Italia CAI CALABRIA 32° Tappa Piano Novacco – Morano calabro

Piano Novacco – Morano Calabro Tappa breve e prevalentemente in discesa che riporta alle quote collinari di Morano Calabro. Si attraversa intorno a metà strada la straordinaria prateria del Piano Grande di Masistro, uno dei luoghi più affascinanti delle montagne calabresi: qui, le cime pietrose di Monte Caroso (1408 m), di Cozzo Barbalonga (1408 m),…

Leggi di +

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *